/ Eventi

Eventi | 27 settembre 2022, 13:31

A Torre Pellice le storie si raccontano in occitano, russo ed arabo

Gli incontri con le letture in lingua si svolgono in occasione della Settimana nazionale delle biblioteche

A Torre Pellice le storie si raccontano in occitano, russo ed arabo

A Torre Pellice si legge in occitano, russo e arabo. In occasione della Settimana nazionale delle biblioteche ‘Bibliopride 2022’, la Biblioteca Carlo Levi di Torre Pellice (via Roberto D’Azeglio 10) propone alcuni appuntamenti destinati a grandi e bambini con letture in italiano e in lingua. Si inizia mercoledì 28 settembre, alle 16,30, con le storie in occitano e italiano condotte dallo Sportello linguistico del Centro culturale valdese. Giovedì 29, alle 16,30, invece la Biblioteca ‘diventa russa’ con narrazioni e cartoni animati in russo e italiano in compagnia di Baba Jaga, la creatura leggendaria della mitologia slava. Venerdì 30 l’appuntamento è riservato invece alle scuole dell’infanzia di Torre Pellice ed è concentrato sui racconti provenienti dal Brasile, dall’Argentina e dalla Colombia. Questi due incontri sono realizzati in collaborazione con l’associazione ‘Un mondo di donne in Val Pellice’. L’ultima lettura in lingua è sabato 1° ottobre, alle 10,30: durante la ‘Biblioteca araba’ condotta dal Circolo LaAV (Letture ad alta voce) di Torre Pellice. Al termine è in programma un laboratorio di henné curato dal Centro famiglie del Ciss (Consorzio intercomunali dei servizi sociali) di Pinerolo. Chiude la settimana di Bibliopride un laboratorio artistico e creativo in programma domenica 2 alle 15,30 e condotto dall’arteterapeuta Antonella Chiavia (durata di 2 ore, ingresso libero).

Elisa Rollino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium