/ Cronaca

Cronaca | 15 novembre 2022, 15:28

Fuochi d'artificio ad altezza finestre: la malamovida "si fa sentire" in San Salvario

Botti sparati di notte in pieno centro davanti alle abitazioni di

Fuochi d'artificio ad altezza finestre: la malamovida "si fa sentire" in San Salvario

Fuochi d'artificio in mezzo alla strada ad altezza finestre. 

Dopo quelli lanciati in zona Santa Giulia qualche settimana fa, la "moda" della malamovida di lanciare illegalmente botti in pieno centro abitato ha raggiunto San Salvario. 

E' accaduto ieri sera verso le dieci in zona largo Saluzzo, via Berthollet. A segnalarlo anche tramite i social i residente, spaventati dai colpi improvvisi. "Bellissimo questo antipasto di Capodanno regalatoci da qualche esponente della nobiltà saluzzo-berthollettese. 

Giochi pirotecnici rigorosamente sparati ad altezza uomo o finestre, hanno svegliato un pezzo di via: c'è una festa? - chiede un bambino, è forse scoppiata una guerra? Ma va, solo divertimento! Torna a fare le ninne" scrive un cittadino sui social postando il video che non lascia dubbi sulla pericolosità del gesto.

Purtroppo non è la prima volta che accadono episodi simili in San Salvario. E manca un mese e mezzo al Capodanno...

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium