/ Eventi

Eventi | 03 dicembre 2022, 09:37

Xmas Comics & Games al Lingotto: Cristina D'Avena si esibisce per i 40 anni di carriera

All’Oval Lingotto Fiere di Torino, dove fino alle 19.30 si può entrare nel grande mondo della cultura nerd con fumetti, cosplay, games, videogames, musica e intrattenimento

Xmas Comics  & Games al Lingotto: Cristina D'Avena si esibisce per i 40 anni di carriera

Xmas Comics & Games al Lingotto: Cristina D'Avena si esibisce per i 40 anni di carriera

Seconda e ultima giornata di Xmas Comics & Games all’Oval Lingotto Fiere di Torino, dove fino alle 19.30 si può entrare nel grande mondo della cultura nerd con fumetti, cosplay, games, videogames, musica e intrattenimento.

 

Domenica 4 dicembre la protagonista indiscussa sul main stage è la regina delle sigle tv Cristina D’Avena: la cantante si esibisce alle 17 in occasione di 40 – il Sogno Continua, il cofanetto che celebra i suoi 40 anni di carriera. Un concerto per bambini di tutte le età, che ripercorre le tappe più significative di una carriera iniziata nel 1982 con la sigla del cartone animato giapponese Pinocchio (dal titolo Bambino Pinocchio). Da allora, Cristina D’Avena è l’unico personaggio dello spettacolo la cui voce è presente in tv, ininterrottamente dai primi anni ’80 ad oggi, almeno una volta al giorno.

 

Cosplay: alle 14 si svolge sul main stage la tappa italiana di qualificazione per la gara internazionale DeTo Cosplay Crown, a cui partecipano cosplayer qualificati da paesi di tutta Europa. Le finali si svolgeranno nel 2023 a Monthey, in Svizzera, in occasione dell’evento Destination Tokyo. A giudicare i concorrenti, una giuria di esponenti di primo piano del mondo cosplay nazionale e internazionale, che valutano l’abilità “artigiana” dei concorrenti, la capacità di immedesimarsi nel ruolo scelto, le doti interpretative e di simpatia: i giurati di questa edizione sono Lilit Cosplay, Blondecay e Shiva cosplay.

 

Incontri a tema fumetto in agorà: alle 11 si celebrano i 50 anni di vita del fumetto di Lady Oscar in Giappone e i 40 anni dell’arrivo del cartone animato in Italia: un incontro tra fumetto, animazione e storia con la saggista Elena Romanello.

Alle 14 un vero e proprio crossover tra fumetto e musica nell’incontro con il disegnatore Nicola Genzianella e il baritono Simone Tansini, che con il progetto 40GB hanno dato vita a graphic novel come L’ombra del duca, moderna rivisitazione della drammaturgia di Rigoletto, In un battito d'ali, ispirato alle vicende di Madama Butterfly, e al volume illustrato Il patto delle statue, che reinterpreta in chiave gotico - introspettiva il mito di Don Giovanni.

 

Alle 15 si parla di viaggi mitici tra cinema e fumetto in occasione dell’uscita di Missione Asteroidi, l'ultimo volume che nasce dalla collaborazione tra la Sergio Bonelli Editore e l'Agenzia Spaziale Italiana, in libreria dal 18 novembre. Appuntamento con Bepi Vigna, Sergio Giardo e Andrea Serio, moderati da Luca Raffaelli.

 

Alle 16 lo sceneggiatore Pasquale Ruju e lo scrittore Andrea Cavaletto presentano i loro percorsi narrativi dalla letteratura al fumetto, mentre alle 18 l’autore Fabio Tonetto presenta, per Lizard Rizzoli, Dritto per dritto. Una fiaba a 4 zampe, un romanzo vestito da fiaba, una storia che parla di quanto è difficile tener fede a noi stessi, crescere, capire chi ci ama e ricambiare quell’amore.

 

Cinema e doppiaggio: tornano come ogni anno gli amatissimi doppiatori, voci celebri del mondo del cinema, delle serie tv e dei cartoni animati. Alle 12 in Agorà si svolge un incontro dedicato alle voci femminili nel doppiaggio: protagoniste Federica Valenti, che presta la voce a personaggi come TonyTony Chopper in One Piece, Pan in Dragon Ball GT e Mimì Ayuara in Mimì e la nazionale di pallavolo; Francesca Vettori, voce di Cartman di South Park, Piperita Patty nei Peanuts e la Pimpa ne Le nuove avventure di Pimpa; Lucia Valenti, voce di ben 5 personaggi in South Park tra cui Kyle, del premio oscar Olivia Colman in Tirannosauro e della mitica Carrie Fisher in It's Christmas, Carol! A seguire, meet&greet con i fan.

 

Anche domenica tante attività nell’area dedicata al kpop (Korean Pop), genere musicale esportato dalla Corea del Sud: in programma Kpop Random Dance, Giochi Kpop e la novità Noraebang, il karaoke coreano, per cantare le proprie canzoni preferite insieme agli amici. In area entertainment si possono ammirare i campioni della Italian Wrestling Superstar, pronti a darsi battaglia in entusiasmanti ed elettrizzanti match; nelle due Laser Arena, una per adulti e una per bambini, moderni “gladiatori” hanno l’opportunità di sfidarsi a colpi di fucili infrarossi; nello spazio Le volpi di Hervor, dedicato alla cultura vichinga, si può assistere a dimostrazioni di combattimenti, provare la lettura delle rune o cimentarsi nel tiro con l’arco.

 

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium