/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 26 gennaio 2023, 13:46

A Torino il mattone "gentile": da Unicredit arrivano oltre 6,5 milioni di euro per Secap che si prende cura dei dipendenti

L'impresa opera ormai da oltre un secolo nel settore delle costruzioni cittadine e ora vuole investire nel benessere di chi lavora per lei

cantiere con Mole sullo sfondo

Risorse per il mattone torinese da parte delle banche

Un finanziamento di oltre 6 milioni e mezzo di euro per prendersi cura dei propri dipendenti. Succede a Torino, con un'azienda storica del mondo dell'editoria come Secap che ha ottenuto da Unicredit 6,66 milioni. Risorse che saranno utilizzate per il benessere dei propri dipendenti.
L'obiettivo è garantire condizioni di lavoro soddisfacenti, ma anche aumentare le ore di formazione interna su temi della sostenibilità.

"Siamo molto soddisfatti di aver concluso con successo questa nuova e importante operazione di finanziamento con un partner storico come UniCredit - dichiara Giuseppe Provvisiero, presidente di Secap ed ex numero uno del collegio costruttori locale -. Operazione che segue l’emissione del minibond nel 2020 e che conferma la nostra volontà di innovare e confrontarci con strumenti finanziari all’avanguardia. L’attenzione alle tematiche ESG è per noi centrale: in un momento così delicato a livello mondiale, la sfida quotidiana è promuovere uno sviluppo sostenibile, che non solo punti a preservare l’ambiente ma tuteli anche e soprattutto le persone e la società. Questo è il primo passo di un percorso che stiamo affrontando con attenzione e serietà per confermare SECAP un'eccellenza nel settore edile".

"Prosegue con determinazione il nostro impegno a sostegno della transizione verso un'economia più attenta alle tematiche della sostenibilità, anche sociale - dichiara Paola Garibotti, responsabile regionale Nord Ovest di UniCredit - che si è ben concretizzata nel programma Finanziamento Futuro Sostenibile, attraverso il quale concediamo alle imprese finanziamenti che godono di condizioni agevolate condizionate al raggiungimento entro 3 anni di 2 obiettivi in ambito ESG. Con il nostro contributo diamo concretezza all'impegno di far crescere l'attenzione verso tematiche di sostenibilità".

Accanto alla storia attività di costruzione, negli ultimi anni Secap si è concentrata molto su interventi oggetto di incentivazione fiscale per la riqualificazione energetica e strutturale in ambito residenziale. Una strategia accompagnata dalla riorganizzazione della struttura societaria e nella creazione della Provvisiero Holding, che oggi gestisce tre distinte società specializzate in real estate, costruzioni e manutenzione.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium