/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 13 marzo 2023, 16:00

Comuni in linea, un contributo per realizzare la rotonda di Robassomero all'incrocio tra le strade provinciali 18 e 25

Questo il tema al centro dell’incontro che questa mattina il vicesindaco metropolitano con delega alle opere pubbliche Jacopo Suppo ha avuto con la sindaca di Robassomero, il vicesindaco di Ciriè e l'assessore ai lavori pubblici di Nole Canavese

Comuni in linea, un contributo per realizzare la rotonda di Robassomero all'incrocio tra le strade provinciali 18 e 25

Una rotatoria da costruire nel territorio di Robassomero, ma che coinvolge anche la viabilità dei Comuni di Nole Canavese e Cirè, all’incrocio tra le strade provinciali 18 di Robassomero e 25 di Grange di Nole. Questo il tema al centro dell’incontro che questa mattina il vicesindaco metropolitano con delega alle opere pubbliche Jacopo Suppo ha avuto con la sindaca di Robassomero, Rosalia Mangani, il vicesindaco di Ciriè, Aldo Buratto, e l’assessore ai lavori pubblici di Nole Canavese, Claudia Audi: un appuntamento che rientra nell’iniziativa settimanale “Comuni in linea”, pensata dal vicesindaco Suppo per ascoltare richieste e segnalazioni dai sindaci sulle criticità da risolvere in ambito di viabilità.

Come hanno spiegato gli amministratori durante l’incontro, si tratta di un’opera da tempo attesa e ritenuta molto importante per il territorio, dal momento che l’incrocio in questione è alquanto trafficato ed è piuttosto pericoloso, soprattutto con condizioni meteorologiche avverse. La programmazione è stata ultimata ed è stato già varato il progetto esecutivo. Ma, a causa dell’aumento dei prezzi dei materiali, il costo iniziale dell’opera, che si aggirava su 300mila euro, è ora salito a 377mila euro. I Comuni di Robassomero, Ciriè e Nole, che già contribuiscono economicamente alla realizzazione dell’opera, si trovano in difficoltà per ripianare l’incremento dei costi e chiedono un ulteriore intervento alla Città metropolitana di 77mila euro, che si aggiunga al contributo di 174mila euro già concesso dall’Ente di area vasta.
“È nostra intenzione venire incontro alle vostre esigenze, come faremo con altri Comuni a cui abbiamo recentemente scritto per fare il punto sui lavori di viabilità da realizzare” ha risposto il vicesindaco Suppo, “stanziando le risorse economiche necessarie con l’approvazione della variazione di bilancio che il Consiglio metropolitano delibererà ad aprile”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium