/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 16 aprile 2023, 14:38

Lovers Film Festival: con Vladimir Luxuria, Ambra Angelini, Rosa Chemical al via la 38esima edizione

Dal 18 al 23 aprile proiezioni e incontri tra il Cinema Massimo e la Mole Antonelliana

lover film festival conferenza 2023

Lovers Film Festival: con Vladimir Luxuria, Ambra Angelini, Rosa Chemical al via la 38esima edizione

Dal 18 al 23 aprile va in scena la 38esima edizione del Lovers Film Festival, il più antico festival italiano sui temi LGBTQI+ (lesbici, gay, bisessuali, trans, queer e intersessuali) diretto da Vladimir Luxuria e fondato da Giovanni Minerba e Ottavio Mai e, con l’edizione di quest’anno, inizia anche ufficialmente il percorso triennale che lo porterà a festeggiare, nel 2025, il suo quarantesimo anniversario.

Più di 50 film, 9 anteprime mondiali, 4 internazionali, 3 europee e 41 italiane per 6 giorni di programmazione. 

Per il quarto anno, e sino al compimento del quarantesimo compleanno del festival, Lovers sarà diretto da Vladimir Luxuria, attivista, scrittrice, personaggio televisivo, attrice, cantante e drammaturga, celebre anche per la sua attività politica. La direttrice sarà affiancata da Angelo Acerbi, responsabile della selezione e dai selezionatori Elsi Perino e Alessandro Uccelli.

La manifestazione, come ogni anno, può contare su un ricco parterre di ospiti. Ad inaugurare il festival, martedì sera, alle 18, in Mole Antonelliana l’attrice cinematografica e teatrale, conduttrice televisiva e radiofonica, da sempre poliedrica, versatile ed innovativa Ambra Angiolini, protagonista di un talk con Vladimir Luxuria.

Sempre nel giorno di debutto del Festival ma al Cinema Massimo (ore 21 in Sala Cabiria), prima del film di apertura, sarà ospite Alessia Crocini, attivista per i diritti LGBTQI+, da un anno e mezzo presidente dell’Associazione Famiglie Arcobaleno che si batte per i diritti dei bambini e delle bambine con genitori LGBTQI+.

La pellicola di apertura sarà Chrissy Judy di Todd Flaherty (USA, 2022), presente in sala.

Abbiamo tutti quell’amico che è “troppo”, sempre sopra le righe, melodrammatico, che però non possiamo non amare. Se poi per caso la stessa persona è una drag queen di professione ecco che ci ritroviamo come Chrissy e Judy…

Una commedia ironica che scruta nel ventre della cultura queer, nelle idiosincrasie e nelle fastidiose (ma anche divertenti) interazioni all’interno della comunità arcobaleno (americana soprattutto), esaminando le difficoltà e i trionfi che gli uomini gay affrontano nella loro ricerca dell'amore, dell’accettazione, del romanticismo e dell’identità. 

Il Lovers Film Festival è realizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il contributo del MiC, della Regione Piemonte e del Comune di Torino.

Per info e programma completo: https://www.loversff.com/it/ 

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium