/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 29 maggio 2023, 12:10

Sottopasso del Lingotto: c'è luce in fondo al tunnel, ma la riapertura è ancora lontana (a settembre)

Dal 1 giugno al via il terzo lotto di interventi, mentre le automobili potranno percorrere soltanto la semi-carreggiata che porta verso le autostrade

Lavori in corso al Sottopassaggio del Lingotto

Proseguono i lavori al sottopassaggio del Lingotto

Proseguono i lavori di manutenzione e messa in sicurezza del sottopassaggio del Lingotto, che ormai da anni è diventato il soggetto protagonista di una telenovela le cui puntate si alternano tra chiusure definitive, parziali e riaperture (poche).

Solo in uscita fino al 4 settembre

Allo stato attuale, stanno andando avanti i lavori di rinforzo strutturale e di risanamento conservativo del sottopasso che prevedono, fino al loro completamento, la chiusura alternata delle due semicarreggiate, così da consentire, da una parte, l’avanzamento dei cantieri e, dall’altra, di ridurre almeno parzialmente il disagio per chi si muove in quel tratto di città. 

Tenuto conto dell'attuale cantierizzazione, per consentire sia l'esecuzione dei nuovi lavori previsti al di sotto di via Ventimiglia, sia l'anticipo dei lavori previsti sullo svincolo nord di via Nizza, il transito nel sottopasso continuerà a essere possibile solo in direzione corso Unità d’Italia (semicarreggiata Sud), mentre proseguirà, sino al 4 settembre, la chiusura della semicarreggiata Nord.

Dal 1 giugno terzo lotto al via

Dal 1 giugno, nell’ambito del terzo lotto di interventi, saranno avviati anche i lavori di rinforzo strutturale dell'impalcato di via Ventimiglia e delle gallerie verso corso Unità d'Italia, dopo i lavori già avviati sugli impalcati di via Nizza e di via Genova.

I cantieri attivi all'interno del sottopasso derivano dai vari finanziamenti disponibili a bilancio di anno in anno e che conseguentemente impongono tempistiche differenziate: nonostante tali sfasamenti temporali si sta comunque cercando di impostare l'organizzazione dei cantieri in modo da ridurre, per quanto possibile, i disagi al traffico.

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium