/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 20 giugno 2023, 19:03

Maturità, l'assessore Chiorino agli studenti piemontesi: "Siete il domani, siate il nostro orgoglio più grande"

Alla vigilia della prima prova, l'assessore regionale all'Istruzione ha inviato un lungo messaggio di incoraggiamento agli allievi

foto di archivio ed elena chiorino

Maturità, l'assessore Chiorino agli studenti piemontesi: "Siete il domani, siate il nostro orgoglio"

Alla vigilia della prima prova dell'Esame di Maturità 2023, l'assessore regionale all'Istruzione e al Merito Elena Chiorino ha inviato un messaggio di incoraggiamento agli studenti piemontesi. “Cari ragazzi, questo è un giorno importantissimo per voi perché rappresenta un passaggio fondamentale tra la giovinezza e la vita adulta. La Maturità è una pietra miliare, una delle prime grandi prove a cui ci si deve sottoporre per crescere e andare verso un percorso carico di soddisfazioni ma che richiede anche impegno e dedizione".

"Fatica e sudore, non cercate scorciatoie"

"La scuola durante questi cinque anni vi ha insegnato che dare il massimo di voi stessi paga sempre, non soltanto con i buoni voti, ma ciò che più conta è il bagaglio di conoscenza ed esperienza che siete riusciti a conquistare giorno dopo giorno durante il vostro percorso di studi. Ricordatevi sempre che i risultati più grandi, quelli durevoli e le maggiori soddisfazioni nella vita si raggiungono esclusivamente con l’impegno, il sudore e sovente anche con un buon grado di sacrosanta fatica", ha aggiunto l'assessore Chiorino.

"Le scorciatoie sono fini a se stesse e non portano mai a godere dei più straordinari panorami che potrete vedere dalle vette più alte che saprete raggiungere. Vi auguro di affrontare questa prova importantissima con la giusta concentrazione, senza paura e con tutta la grinta di cui siete capaci. State vivendo un momento bellissimo perché davanti a voi avete uno straordinario futuro da andare a conquistare".

"Essere curiosi ed affamati di conoscenza"

"Siate affamati di conoscenza, curiosi, creativi e non fatevi spaventare dagli ostacoli perché è solo attraverso questi che si impara a saltare sempre più in alto. Potete dipingere il miglior futuro possibile per voi stessi e per l’Italia che d’ora in poi sarà anche nelle vostre mani, usando tutti i colori a vostra disposizione: scegliete con attenzione, responsabilità, ma anche con quell’ambizione che non può mancare per sentirsi realizzati e consapevoli del proprio ruolo nel mondo, senza mai sfuggire all’impegno che e’ imprescindibile “per arrivare” dove volete", ha concluso Chiorino. "Siete il nostro domani, siate il nostro orgoglio più grande”.

Chiorino domani all'Alfieri, Salerno al Gioberti

Domani, mercoledì 21 giugno, l’Assessore Elena Chiorino e il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, Stefano Suraniti si recheranno alle ore 7.50 al Liceo “V. Alfieri” di Torino per incoraggiare e rassicurare gli studenti del liceo e, simbolicamente, tutti gli studenti delle scuole piemontesi. Alle ore 9,  invece, Carlotta Salerno, assessora all’Istruzione della Città di Torino, saluterà gli studenti che affronteranno la prima prova della maturità al liceo Gioberti, via Sant’Ottavio 9.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium