/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2023, 12:14

"Intitoliamo i giardini di via Isonzo a Nuccio Bertone". La Circoscrizione 3 dice sì a Torino Bellissima

La proposta del consigliere Scanavino: la Bertone è nata a San Paolo

locandina nuccio bertone

Torino Bellissima propone di intitolare un giardino alla memoria di Nuccio Bertone

Nato nel 1914 a Torino, Nuccio Bertone è sicuramente uno dei protagonisti dell'industria automobilistica del capoluogo piemontese. Dalla fabbrica, che porta il cognome di famiglia, sono infatti uscite alcune delle auto icone del secolo scorso. Dai prototipi dell'Alfa Romeo B.A.T. alla Lamborghini Marzal fino alla Bravo, ma anche la mitica Alfa Romeo Giuletta Sprint è stata assemblata dalla catena di montaggio.

Giardini di via Isonzo a Nuccio Bertone 

E così la Circoscrizione 3, su proposta del consigliere di Torino Bellissima Davide Scanavino, ha approvato la proposta di intitolare i giardini di via Isonzo a Nuccio Bertone. Il luogo scelto è icononico: la Bertone nasce come piccola carrozzeria in via Villarbasse, a Borgo San Paolo. Sempre in questo quartiere sarà la seconda sede, in via Monginevro 116.

Scanavino (Torino Bellissima): "Industria auto nel DNA della città" 

"L’industria dell’auto - spiega Scanavino - è nel DNA di Torino e dei suoi quartieri: è parte della nostra storia e necessariamente dovrà essere parte anche del nostro futuro" . "Nuccio Bertone, con la sua visione imprenditoriale, ha saputo creare un marchio riconosciuto e apprezzato in tutto il mondo, partendo proprio da quel Borgo San Paolo dove viveva e dove ha portato lustro e posti di lavoro" conclude l'esponente di Torino Bellissima. 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium