/ Eventi

Eventi | 23 settembre 2023, 15:06

Danza oltre le barriere 2.0 prende il via con un'invasione di arti performative per tutti

Il progetto, vincitore del bando ‘Circoscrizioni, che spettacolo...dal vivo!’, avvia la programmazione con il Galàd’apertura al Teatro Monterosa e il Défilé della Danza, parata green che coinvolgerà la Circoscrizione 6

Danza oltre le barriere 2.0 prende il via con un'invasione di arti performative per tutti

Prende il via con un'invasione di arte performativa Danza Oltre le Barriere 2.0, la seconda edizione del cartellone di spettacoli ed eventi, attività di formazione e aggregazione e inclusione sociale realizzato dalla Fondazione Egri per la Danza in collaborazione con DAS-DanzAtelierStudio e il Balletto Teatro Torino, e che animerà i quartieri della Circoscrizione 6 della Città di Torino, e non solo, fino a dicembre.

Il progetto, vincitore del bando della Città di Torino “Circoscrizioni, che spettacolo…dal vivo!”, inaugura la programmazione con due eventi speciali: il Galà Danza Oltre le Barriere 2.0, previsto sabato 23 settembre alle 20:45 al Teatro Monterosa e il Défilé della Danza con le scuole di danza e le associazioni del territorio, che invaderà le strade della Circoscrizione 6 domenica 24 settembre.

Il Galà, come da tradizione, riunirà sul palco diversi artisti del territorio piemontese, che condivideranno il palco del Teatro Monterosa realizzando uno spettacolo corale capace di sottolineare la vocazione aggregativa dell’evento, così come dell’intero progetto.

La danza si sposterà poi, domenica 24 settembre, nelle strade e nelle piazze della Circoscrizione 6 con il Défilé della Danza:dalle ore 16, una vera e propria parata green e inclusiva che partirà da via Norberto Rosa, a Barriera di Milano, e coinvolgerà fino a 200 tra artisti, amatori e cittadini, dando vita a una piattaforma di incontro fra pubblico e danzatori ma anche tra generazioni e background sociali e culturali eterogenei. L’evento, coordinato da Fondazione Egri per la Danza, DAS e BTT, sarà accompagnato dalle musiche composte da Guitare Actuelle.

Danza Oltre le Barriere 2.0 offre al pubblico una vetrina di proposte artistiche di qualità, mettendo al centro il dialogo con la cittadinanza e le realtà di quartiere, anche attraverso attività diffuse di formazione e di audience engagement: oltre al Défilé, la cui preparazione ha coinvolto diverse scuole di danza del territorio, verrà infatti realizzato un percorso laboratoriale con i giovani dell’Istituto Comprensivo Giovanni Cena di strada San Mauro, che verranno coinvolti come attori e performer all’Intero dello spettacolo “Sette variazioni sul tema della libertà”, progetto di Dora Filippone di Guitare Actuelle e coordinato da DAS in collaborazione con il Balletto Teatro di Torino. Torna inoltre l’Instagram Contest #StradeInBalloTO, che il 1° ottobre vedràcinque eventi simultanei nelle altrettante circoscrizioni della Città, mettendo in scena - e in strada - momenti performativi diffusi che saranno lo spunto per video, foto, reel da condividere sui social utilizzando l'hashtag del contest.

A fianco del ricco calendario di attività e collaborazioni dedicate al territorio, il cartellone di Danza Oltre le Barriere 2.0 mette in scena nomi di rilievo del territorio come la Compagnia EgriBiancoDanza e il Balletto Teatro di Torino, la Compagnia Marionette Grilli, Guitare Actuelle e Progetto Slip, nonché ospiti del panorama culturale italiano fra cui Twain Physical Dance Theatre (Lazio), la Compagnia Intero5 (Campania) e la Compagnia Giardino Chiuso (Toscana). Il progetto offre al pubblico una vetrina di proposte artistiche di qualità capaci di consolidare un circuito inedito di luoghi di cultura e di coinvolgere e appassionare nuovi pubblici. Tra i luoghi che ospiteranno gli eventi del programma: Teatro Monterosa, Officina della Scrittura e Progetto Slip. 

"Questa nuova edizione di Danza Oltre le Barriere consolida e potenzia le azioni realizzate l’anno passato nella Circoscrizione 6, con l’obiettivo di dare continuità ad un progetto coreutico di matrice contemporanea capace di dialogare con le persone, mantenendo vivi tutti i legami e le partnership, oltre ad attivarne di nuove – dichiara Raphael Bianco, vicepresidente della Fondazione Egri per la Danza -. Proprio il titolo del progetto pone l’accento sul concetto di confine e barriera, di separazione tra periferia e centro: la danza non conosce barriere linguistiche, è un linguaggio aperto alle contaminazioni, in grado di veicolare messaggi con una forte portata sociale e culturale e di favorire il confronto e l’integrazione. Danza Oltre le Barriere ritrova dunque un territorio che ci ha arricchiti profondamente, rinnovando un sodalizio umanamente e artisticamente esaltante".

"Il coinvolgimento del BTT come nuovo partner del progetto Danza Oltre le Barriere rappresenta un'opportunità ulteriore di crescita e nutrimento dei valori che ci contraddistinguono - dichiara Viola Scaglione, direttrice artistica di BTT -. Crediamo nell'importanza delle relazioni, delle collaborazioni e nella loro capacità di rendere capillare il ruolo della danza sul territorio; non solo ricerca e sperimentazione, ma anche e soprattutto condivisione e memoria, nei luoghi più nascosti e meno valorizzati della nostra città".

"A quasi dieci anni dalla prima parata coreografata sulla falsa riga del défilé di Lione, poterne reinventare una versione all’interno di Danza Oltre le Barriere è una bellissima opportunità – commenta Elena Rolla, direttrice di DAS -. L’ampia ed entusiasta partecipazione delle scuole di danza che hanno aderito è un ulteriore motivo di entusiasmo, oltre che una testimonianza della loro volontà di creare e condividere progetti coreutici, nello spirito collaborativo che caratterizza l’iniziativa. Il Defilè ci ha permesso di creare un evento che unirà parata, performance artistiche e coinvolgimento dei cittadini, generando stimoli artistici e creativi e sinergie tra operatori e con il territorio".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium