/ Attualità

Attualità | 10 novembre 2023, 18:40

Tutti pazzi per le Atp Finals, grande folla al Blue Carpet: Sinner, Djokovic e Alcaraz i più ricercati [FOTO]

L'azzurro felice per essersi qualificato, il serbo campione uscente: "Spero di essere capace di competere contro questi giovani". Dopo il bagno di folla, la foto col sindaco Stefano Lo Russo e la coppa

blue carpet atp finals 2023

Tutti pazzi per le Atp Finals, grande folla al Blue Carpet

Torino si prepara a vivere le Atp Finals, il campionato del mondo del tennis, in programma dal 12 al 19 novembre al Pala Alpitour. Alla vigilia della terza edizione, gli otto campioni questa sera hanno sfilato sul Blue Carpet davanti a Palazzo Reale.

Sinner il più ricercato

Star dell'evento Jannik Sinner, che non ha deluso i fan accorsi, fermandosi a firmare autografi e fare selfie. Come lui anche il campione in carica e numero uno del mondo Novak Djokovic, applauditissimo dalle persone che gli hanno urlato: "sei un campione, vincerai di nuovo". 

Grande attesa per Alcaraz

Moltissimi occhi erano anche sul giovanissimo spagnolo Carlos Alcaraz, tra i grandi favoriti per il successo finale. Insieme a loro gli altri campioni Danil Medvedev, Stefanos Tsitsipas, Alexander Zverev, Andrey Rublev e Holger Rune. In loro onore la facciata di Palazzo Reale si è illuminata di blu e, nel momento della sfilata, del loro nome.

Gli otto tennisti hanno poi scattato la foto d'onore con il sindaco Stefano Lo Russo sullo scalone di Palazzo Reale.

Djokovic: "Spero di competere contro questi giovani"

Djokovic ha sottolineato come per lui sia "la terza volta a Torino. Questo palazzo è una delle più belle location che abbia mai visto . Quelli che sono qui sono i migliori giocatori. Spero di essere capace di competere contro questi ragazzi più giovani".

Sinner, invece, ha sottolineato la gioia di essere qualificato per la prima volta (nel 2021 era riserva, giocò solo per l'infortunio occorso a Berrettini, ndr): "E' stato bello anche fare alcune attività extra campo. Come arrivo a queste Atp? Ora c'è un pizzico di tensione, ma sono fiducioso. Questi sono i migliori e sono contento di essere qui".

Il greco Tsitsipas, primo avversario di Sinner nella partita di domenica pomeriggio: "E' sempre un piacere essere a Torino, ho un bel ricordo di questa città".

Cinzia Gatti e Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium