ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 13 novembre 2023, 20:45

Moncalieri e Marco Mastrolilli rendono omaggio al grande Ernest Hemingway

Giovedì 16 novembre alla Famija Moncalereisa la presentazione del libro "Il Senso per la Natura di Hemingway", che racconta i legami dello scrittore con la natura e gli animali

copertina libro mastrolilli

Moncalieri e Marco Mastrolilli rendono omaggio al grande Ernest Hemingway

Il Comune di Moncalieri ha deciso di organizzare una serata evento per celebrare il legame profondo tra la letteratura, la natura e gli animali, con la presentazione del libro "Il Senso per la Natura di Hemingway" di Marco Mastrorilli, che avrà luogo giovedì 16 novembre alle ore 18:30 presso la sede della Famija Moncalereisa in Via Alfieri 40.

Ingresso libero, prenotazione posti al numero 3270604960 o via mail all’indirizzo viveremoncalieri@gmail.com

Marco Mastrorilli offre una prospettiva unica su uno dei più grandi scrittori del ventesimo secolo, Ernest Hemingway, esplorando il suo profondo legame con la natura e gli animali. 

Durante l'incontro, saranno svelate alcune delle passioni meno conosciute di Hemingway, come il suo amore per i gatti e la sua profonda connessione con ambienti naturali unici.

L'evento rientra nel progetto “Rights for all: diritti, ambiente e persone” patrocinato dal Comune di Moncalieri ed è aperto a tutti gli amanti della letteratura, della natura e degli animali, nonché a chiunque sia interessato a scoprire aspetti meno noti della vita e dell'opera di Hemingway. Parleremo della sua passione per i gatti (ne ha avuti anche 80 in una sola volta), sveleremo come è nata la sua favola sul leone buono e ovviamente parleremo della sua passione per il mare.

L'Assessora all’ambiente di Moncalieri Alessandra Borello commenta sull'evento del 16 novembre: "la letteratura ci permette di aprire il nostro orizzonte, di affacciarci in luoghi, tempi e opinioni a noi ancora sconosciute. L’esperienza scientifica e letteraria dello scrittore Mastrorilli è preziosa e ci porterà in un viaggio dove non ci aspetteremmo di trovare l’ecologia: le opere di Hemingway".

Di cosa parla il libro 

Hemingway è conosciuto universalmente come cacciatore, pescatore e appassionato di corride, mentre sono meno note le sue connessioni con la natura, che lo rendono un autore dallo spirito green più incisivo di quanto si pensi.

Mastrorilli evidenzia l’importanza della contestualizzazione temporale delle sue opere, rendendo possibile la visione di un Hemingway inatteso. Robert Fleming nel saggio Hemingway and the Natural World ha affermato: ”ci sono pochi scrittori che hanno un rapporto più stretto con la natura di quanto non lo abbia Hemingway”.

Attraverso un percorso di ricerca e scoperta, questo libro vuole individuare la forte influenza della natura presente nelle opere di Hemingway. Se ami la natura, Hemingway e il suo stile, questo libro è imperdibile.

Hemingway e il suo capolavoro Il vecchio e il mare 

Con questo libro, edito nel 1952, raggiunse l’apice della sua narrativa vilendo il Pulitzer (1953) e il Nobel per la Letteratura (1954), si tratta di un’opera inequivocabilmente matura, nella quale Hemingway sapientemente mette in equilibrio l’uomo con la forza della natura e i suoi abitanti. 

Santiago, il protagonista del romanzo, conscio della sua vita da pescatore, comprende e ammette il suo errore, e, alla fine, è costretto a rivedere il suo codice etico: «Tu che sei stato un pesce. Perdonami di essere andato troppo al largo. Ho mandato in malora tutti e due.» 

Come ha recentemente mostrato la critica letteraria e studiosa dello scrittore americano, Susan Beegel in A Guide to the Marine Life in Ernest Hemingway’s The Old Man and the Sea, Santiago è in sintonia con l’identità dell’oceano e dei suoi animali. Con rigorosi dettagli, Beegel mappa le modalità con le quali Hemingway, usando uno stile minimalista, ha reso la conoscenza dell’oceano di Santiago. 

Beegel è così convinta di questa connessione con la natura che parlando de Il vecchio e il mare ne riconosce un’opera bio-centrica e riassume le sue scoperte dicendo: «Pochi tratti della sua penna sono bastati per vivere una vita di intimità con il mare e le sue creature.»

A tu per tu con lautore: Marco Mastrorilli

Scrittore e naturalista, ha pubblicato numerosi libri nel genere saggistica, manualistica e alcuni racconti per infanzia. Ha vinto diversi premi letterari nazionali e internazionali, tra questi il Primo Premio Nazionale Letteratura naturalistica Parco Majella e il Premio letterario Internazionale Città di Como, entrambi nella sezione saggistica. Ha pubblicato centinaia di articoli scientifici e divulgativi per giornali e riviste italiane e straniere.

E’ considerato uno dei maggiori esperti nazionali di Strigiformi (rapaci notturni) e nel 2015 è stato premiato, in Minnesota (USA) come miglior esperto mondiale di gufi. Collaboratore di Focus Wild e de La rivista della Natura. Ha fondato il gruppo Facebook e il canale YouTube, denominati entrambi, Passione Hemingway. www.passionehemingway.it

m.d.m.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium