/ Politica

Politica | 04 dicembre 2023, 18:48

Sostenere le iniziative dei Consolati e una Cittadella della cooperazione

Approvate all'unanimità le mozioni presentate dal capogruppo dei Moderati Simone Fissolo e da Elena Apollonio di DemoS

Sostenere le iniziative dei Consolati e una Cittadella della cooperazione

I Consolati rappresentano al meglio le comunità cittadine ha evidenziato Simone Fissolo dei Moderati nella mozione approvata in Consiglio che impegna l’esecutivo a sostenere le iniziative organizzate ogni anno dai Consolati per approfondire tematiche riguardanti le relazioni internazionali dell’Amministrazione comunale;  in particolare il proponente invita a valutare la promozione di un’iniziativa in occasione dell’edizione 2025 delle Universiadi invernali.

Una tematica affine è presente nella mozione approvata subito dopo proposta da Elena Apollonio (Misto di maggioranza - DemoS Democrazia Solidale) che impegna la Giunta a valutare con i soggetti impegnati in attività di cooperazione internazionale - Città metropolitana, Regione Piemonte, realtà accademiche, Camere di Commercio, Consolati,  Fondazioni, Associazioni e soggetti no profit - l’individuazione di uno spazio da adibire a ‘Cittadella della cooperazione’ con l’obiettivo di rilanciare e valorizzare la dimensione europea e internazionale del nostro territorio. Entrambi i documenti sono stati approvati all’unanimità.

Il Consiglio Comunale ha approvato, questo pomeriggio, una mozione (prima firmataria Caterina Greco) con la quale si impegna l’Amministrazione a valutare la localizzazione, sull’asse della nuova linea 2 della Metropolitana, di un Campus Scolastico per la scuola secondaria di secondo grado interconnesso con il resto delle scuole superiori già presenti sul territorio in Barriera di Milano, tra Via Bologna e via Regio Parco.

Il documento invita quindi ad individuare, nell’ambito del nuovo Piano regolatore, aree pubbliche da poter destinare a questo scopo e ad attivarsi presso Città Metropolitana per valutare i possibili canali di finanziamento e realizzazione per tale progettualità.

L’obiettivo, ha evidenziato la consigliera Greco durante l’illustrazione dell’atto, è quello di avere scuole innovative con didattica modulare, con spazi più accoglienti per l’apprendimento e collegate agevolmente con le altre scuole e le sedi universitarie.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium