/ Politica

Politica | 06 dicembre 2023, 12:58

Carne sintetica, i Radicali contestano Coldiretti Torino: "Ancora una volta tolgono la libertà di scelta e fanno danno all'economia" [VIDEO]

Dopo la baruffa a Roma tra i vertici nazionali, presidio di +Europa e associazione Aglietta in via Maria Vittoria. Boni: "Come per la coltivazione a goccia e le farine animali si danneggiano i consumatori e possibili nuove filiere"

Carne sintetica, i Radicali contestano Coldiretti Torino: "Ancora una volta tolgono la libertà di scelta e fanno danno all'economia" [VIDEO]

A Roma ha fatto notizia la baruffa tra i vertici nazionali, ma il duello tra Coldiretti e Radicali si declina anche in salsa torinese. E la definizione "salsa" non è casuale, visto che il tema di scontro è la carne sintetica. Ultimo capitolo di un confronto che in passato ha avuto parecchie puntate precedenti.

"Coldiretti fa oggi quello che fa da molti anni - spiega Igor Boni, presidente dei Radicali -: 20 anni fa proponevano innovazioni tecnologiche sull'irrigazione, per esempio quello a goccia sul mais. Ci prendevano in giro, ma ora è realtà. E oggi è lo stesso per l'agricoltura, il consumo del suolo e dell'acqua. Ora sulle farine animali frenano, ma anche sulla carne sintetica. Loro sono conservatori, con danno per il Paese". 

La protesta è andata in scena con un banchetto, bandiere e cartelli con il messaggio "Coltivate ignoranza".

"Si vieta qualcosa che ora non c'è - prosegue Boni -, ma come per le farine, anche sulle carni coltivate si deve lasciare la libertà di consumo, ma è anche una possibilità dal punto di vista della sostenibilità ambientale. È un danno economico".

"Anche sulle farine di grilli e insetti hanno dovuto fare un passo indietro - aggiunge Silvio Viale, consigliere comunale di +Europa -. Non sono prodotti diversi da quelli tradizionali, così come sulla carne coltivata: non è artificiale, visto che arriva da cellule animali e seguono procedimenti simili a yogurt e birra".

"La legge approvata dal Parlamento è una vergogna assoluta - scandisce Viale - e spero che il Comune, così come per la farina di insetti, abbia lo stesso coraggio anche con la carne sintetica. Bisogna smettere di fare disinformazione".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium