ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 19 aprile 2024, 10:55

A Grugliasco si parla di guerre ed accoglienza dei rifugiati

"...Esule? rifugiato? migrante?...Persona!" è il tema della serata in programma martedì 23 aprile, dalle 20.30, presso il salone del Centro Civico “Nello Farina” di via San Rocco

A Grugliasco si parla di guerre ed accoglienza dei rifugiati

A Grugliasco si parla di guerre ed accoglienza dei rifugiati

A corollario delle celebrazioni del 25 aprile e dell'eccidio dei martiri di Collegno e Grugliasco del 30 aprile, si svolgeranno diversi appuntamenti tra cui quello di martedì 23 aprile, alle 20.30 "...Esule? rifugiato? migrante?...Persona!", incontro informativo sull'accoglienza dei rifugiati organizzato in collaborazione con la Cooperativa Sociale Liberi Tutti e con i volontari che seguono i nuclei di rifugiati presenti sul nostro territorio. L'appuntamento si terrà alla Cittadella del Welfare di Grugliasco, presso il salone del Centro Civico “Nello Farina”, in via San Rocco 20.  

Quali sono i motivi che spingono i migranti a partire dal loro paese e quali rotte percorrono? Cosa succede nel momento in cui arrivano in Italia? Quali inquadramenti giuridici e percorsi di accoglienza ci sono?  

Per avere una visione più completa e articolata di come funzioni l’accoglienza in Italia e provare rispondere a questi interrogativi un gruppo di confronto di cittadini, nato dal gruppo dei volontari dell’accoglienza per l’emergenza Ucraina, propone una serata informativa aperta alla cittadinanza che si svolgerà martedì 23/04/2024 alle 20:45 al Centro di Incontro Nello Farina.

Sarà presente un formatore della Cooperativa Liberitutti, incaricata su Grugliasco sia del progetto SAI che dell’accoglienza Ucraina, che fornirà una panoramica sulle principali questioni legate al tema dei flussi migratori, e saranno presenti i volontari del gruppo di confronto, che dopo la parte formativa sono a disposizione per discutere con i presenti sul ruolo della società civile nell’accoglienza.

Il proposito è quello di approfondire le informazioni necessarie a comprendere la complessità del fenomeno migratorio per poi riflettere su come si possano esportare le buone prassi di accoglienza civica e diffusa, nate nel contesto dell’emergenza Ucraina, anche sugli stranieri accolti a Grugliasco nel SAI (Sistema Accoglienza Integrazione), il sistema che offre a richiedenti asilo e titolari di varie tipologie di protezione dei posti in accoglienza sul territorio italiano.  

Per ulteriori informazioni: sicur.sociale@comune.grugliasco.to.it

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium