/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 19 giugno 2024, 09:13

Fondazione Crt, problemi senza fine: si è dimessa anche la consigliera Viazzo

Era stata ascoltata dagli investigatori sul caso del patto occulto. E' la seconda defezione: ora i consiglieri di indirizzo sono 20

sede Fondazione Crt

Anche Viazzo si è dimessa da consigliere di indirizzo di Fondazione Crt

Da 22 a 20. Anche Fiorenza Viazzo si è dimessa dal suo incarico di membro del consiglio di indirizzo della Fondazione Crt. Un nuovo colpo a una realtà che fatica a recuperare la propria normalità, nonostante la nomina un paio di settimane fa della nuova presidente, Anna Maria Poggio.

Scende così di due unità l'organismo che, in precedenza, aveva visto anche la defezione di Gianluca Gaidano. Su tutta la struttura, continua ad aleggiare il caso del "patto occulto" che ha portato agli scossoni che hanno visto le dimissioni prima del segretario generale Andra Varese, poi del presidente Fabrizio Palenzona. Proprio Viazzo è tra le persone che nei giorni scorsi sono state sentite dagli investigatori.

E proprio in queste ore si attende una parola definitiva da parte del Ministero dell'Economia che ha inviato i suoi ispettori in via XX settembre. Lo stesso titolare del dicastero, Giancarlo Giorgetti, ha ribadito che non ci sono pregiudiziali, ma solo scenari possibili: quando il dossier degli inquirenti sarà sulla sua scrivania, arriverà la decisione sul futuro della Fondazione torinese.

Nella giornata di ieri, comunque, sono state ufficializzate le tre commissioni nell'ambito del consiglio di indirizzo, con tanto di coordinatori: si tratta di Cristina di Bari per la commissione Bilancio, patrimonio e investimenti, Giuseppe Tardivo per la commissione Università, Ricerca e istruzione e Giampiero Leo la commissione Arte e cultura, Welfare e territorio. Ma la vicenda sembra essere ancora lontana dalla parola "fine".

Massimiliano Sciullo

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium