/ Moncalieri

Moncalieri | 24 giugno 2024, 10:03

"Cara bolletta..." fa tappa anche a Moncalieri e San Mauro

Proseguono gli incontri gratuiti con l'esperto Antonio Cajelli per difendersi dal rischio di 'bollette pazze' di luce e gas

"Cara bolletta..." fa tappa anche a Moncalieri e San Mauro

"Cara bolletta..." fa tappa anche a Moncalieri e San Mauro

Partito a inizio giugno da Torino, prosegue il ciclo di appuntamenti "Cara bolletta", che spiega come tutelarsi dal rischio di 'tariffe pazze' di luce e gas, adesso che sta per concludersi la fase del mercato tutelato dell'energia. I prossimi appuntamenti saranno domani, martedì 25 giugno, alla Bottega Limone di via Pastrengo a Moncalieri, mentre mercoledì 26 sarà la volta di San Mauro, nella Sala polivalente in via XXV Aprile.

Gestire le proprie spese e dunque saper leggere una bolletta della luce rientra tra i diritti sanciti dalla Costituzione. Antonio Cajelli, educatore economico finanziario indipendente e formatore, da sempre attivo e al fianco di chiunque voglia imparare a muoversi con scioltezza tra i gangli di burocrazia, spese, diritti e doveri è l’ideatore di “Cara bolletta…”. 

Un ciclo di incontri a ingresso gratuito pensato per sensibilizzare la cittadinanza verso una maggiore consapevolezza: una migliore gestione delle spese significa risparmio. Un percorso organizzato da Equilibrismi, grazie al sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo, che coinvolge alcuni importanti Comuni del Piemonte (Torino, Mappano, Lanzo, La Loggia, Carmagnola, Nichelino, Moncalieri, San Mauro Torinese, Ciriè, Biella, Santena, San Maurizio Canavese, Lemie con Usseglio e Viù) accompagnando il pubblico nei meandri di dati e costi e preparandolo alla fine del mercato tutelato dell’energia elettrica.

“Girando l’Italia incontro tantissime persone che ignorano i loro diritti - rivela l’esperto Antonio Cajelli, conduttore e volto di questo tour di sensibilizzazione verso una maggiore consapevolezza dei cittadini consumatori -. L’articolo 47 della Costituzione incoraggia il risparmio, quindi le nostre scelte economiche personali, comprese quelle su bollette e consumi, e la loro gestione. Nasce così l’idea di proseguire un cammino iniziato con altre conferenze-spettacolo e progetti simili da Brutti come il debito a C’era una volta il (Ueist) Food, da Sopravvivere alle nuove bollette fino alla carovana On The Road sui temi dello Spid, dell’indebitamento e delle bollette” aggiunge Cajelli, oratore capace di rendere semplici concetti complessi attraverso l’interazione, l’ironia e il gioco.

“Cara bolletta…” aiuta i cittadini a orientarsi con grande semplicità nella giungla delle proposte commerciali e pubblicitarie del mercato libero, per imparare a paragonare due o più offerte partendo dalle proprie esigenze e abitudini anziché da pacchetti uguali per tutti. E perché no, divertendosi. 

Il conto alla rovescia è iniziato: il 1° luglio 2024 è la data della fine del mercato tutelato con il passaggio al mercato libero o, in alcuni casi, a quello a tutele graduali. “Quale migliore occasione per interrogarsi e prepararsi alle scelte su fornitori di energia quale la fine del mercato tutelato? Come arrivare all’obiettivo di fare scelte consapevoli ed economiche, guadando il fiume di offerte che talvolta disorientano, informano parzialmente per non dire, in alcuni casi, disinformano?” conclude Antonio Cajelli

Il programma dei prossimi incontri

·        Martedì 25 giugno ore 17:30 nella Bottega Limone, in via Pastrengo 88 a Moncalieri

·        Mercoledì 26 giugno ore 17:30 nella Sala polivalente in via XXV Aprile 66 a San Mauro Torinese

·        Giovedì 27 giugno ore 17:30 in corso Nazioni Unite 32 a Ciriè

·        Venerdì 28 giugno ore 15:30 in Associazione Zhisong in via La Salle 8 (con traduzione simultanea in lingua cinese) a Torino

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium