/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 21 aprile 2019, 07:00

Nel 2019 quasi 6 milioni di euro per la riqualificazione e manutenzione delle scuole di Torino

Soldi a cui si aggiungono contributi di Stato e Regione di 15 milioni di euro per la King di via Germionio, la Pacinotti-Boncompagni di via Vidua, la Pestalozzi di via Banfo e la scuola dell'infanzia di via Pietro Giuria

Nel 2019 quasi 6 milioni di euro per la riqualificazione e manutenzione delle scuole di Torino

Per 2019 nelle scuole torinesi sono previsti interventi di manutenzione e riqualificazione per un valore di quasi 6 milioni di euro. E’ questa infatti la cifra inserita nel bilancio di quest’anno della Città, che verrà finanziata per un milione e 600 mila euro con oneri di urbanizzazione, mentre la restante quota con mutui.

“Stiamo cercando di mettere in sicurezza -spiega il vicesindaco Guido Montanari -gli istituti scolastici di Torino con interventi, ad esempio sulle controsoffittature, e adeguamenti alla normativa vigente come l’anticendio.” “Entro la fine del nostro mandato riqualificheremo il 50% delle scuole di Torino” conclude l’assessore all’urbanistica.

Nello specifico sono previsti lavori di rimozione dell’amianto per 350 mila euro, 2 milioni di euro per manutenzione diffusa agli edifici scolastici della Città, 1 milione e 300 per interventi su controsoffittature e solai e 1 milione e 200 per ripristini strutturali. Soldi a cui si aggiungono 600 mila euro per adeguamento alle norme di sicurezza e 500 mila euro per la risistemazione di aree gioco, marciapiedi e vialetti delle scuole.

A questi soldi, come ha spiega il consigliere comunale del M5S Antonino Iaria, si aggiungono “nuovi investimenti, legati a fondi del Miur, recentemente sbloccati dal Governo per la scuola King di via Germonio”. “Ci sono -ha aggiunto l’esponente grillino – 5 milioni e 570 mila euro per il rifacimento totale dell’edificio, adeguamento sismico, energetico e della struttura.”

Nel bilancio 2019 sono poi stati inseriti anche 4 milioni e 600 mila per la manutenzione delle facciate dell’istituto comprensivo Pacinotti-Boncompagni di via Carlo Vidua. “I lavori non verranno finanziati quest’anno -spiega Iaria – perché siamo ancora nella fase di progetto preliminare.” A questi fondi si aggiungono poi 3 milioni e 900 mila euro per il restauro della facciata dell’elementare Pestalozzi di via Banfo e un milione e mezzo di euro per i lavori nella scuola dell’infanzia di via Pietro Giuria.

L’ammontare di contributi provenienti da Stato e  Regione è pari a 15 milioni e 797 mila euro.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium