/ Cronaca

Cronaca | 13 gennaio 2020, 21:03

Dramma ad Avigliana, marito e moglie trovati morti dai carabinieri nella loro casa

Si è trattato di un omicidio-suicidio

Dramma ad Avigliana, marito e moglie trovati morti dai carabinieri nella loro casa

Dramma nella serata di oggi, lunedì 13 gennaio, in Val di Susa. Ad Avigliana i carabinieri sono intervenuti in un appartamento in via Pietra Piana 7, dove marito e moglie sono stati trovati morti in casa, poco prima dell’ora di cena.

Si è trattato di un omicidio-suicidio. I militari hanno rinvenuto i cadaveri di un 54enne italiano, incensurato e in cura presso un centro di igiene mentale e la  moglie 48enne.

Proababilmente, l'uomo ha colpito alla testa la donna con un badile e poi le ha sparato con una freccia di una balestra che deteneva nell'abitazione. Dopo di che, il 54enne si è tolto la vita, sparandosi in faccia una freccia della balestra.

m.d.m.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium