/ Cronaca

Cronaca | 21 maggio 2020, 16:07

Sale la preoccupazione per il primo weekend di riapertura. Cirio: “Il rischio assembramenti è concreto” [VIDEO]

Il presidente della Regione annuncia un'imminente ordinanza: “Abbiamo qualche timore, dobbiamo prevenire le criticità con i controlli e chiedere responsabilità ai cittadini”

Sale la preoccupazione per il primo weekend di riapertura. Cirio: “Il rischio assembramenti è concreto” [VIDEO]

Il rischio assembramento è concreto”: con queste parole il presidente della Regione Alberto Cirio ha annunciato un'imminente ordinanza per prevenire le potenziali criticità del primo weekend di riapertura totale, compresi bar e ristoranti: “Abbiamo visto – ha dichiarato – quello che è accaduto a Milano e in Veneto: la nostra decisione di riaprire con cinque giorni di ritardo è stata positiva”.

La decisione è maturata dopo la riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica di stamattina: “L'ordinanza – ha proseguito – ci permetterà di affrontare il weekend con maggior sicurezza: abbiamo qualche timore ma siamo forti dell'esperienza degli altri comuni, occorre prevenire attraverso i controlli ma anche chiedendo ai cittadini un comportamento responsabile con distanziamento, mascherina e igiene delle mani”.

Le zone più a rischio avranno, a proposito, un occhio di riguardo: “Non è tempo di movida, se la ami non la fai, ma c'è la possibilità di prendere un aperitivo in libertà. Per riavere la movida vera occorrerà impostare un discorso graduale”.

Marco Berton

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium