/ Politica

Politica | 22 maggio 2020, 10:38

Anche a Venaria i bambini dovranno portare ancora pazienza: niente aree gioco fino al 25 maggio

Lo ha deciso il commissario prefettizio, in attesa che arrivino indicazioni precise dai Ministeri di competenza. Stop anche alle aree fitness e ludiche

Anche a Venaria i bambini dovranno portare ancora pazienza: niente aree gioco fino al 25 maggio

Ancora pazienza, per i più piccoli. Anche a Venaria Reale le aree gioco all'aperto rimarranno chiuse per un po', in attesa che si ristabiliscano le condizioni di sicurezza. 

Lo ha confermato l'ordinanza del commissario prefettizio Laura Ferraris, in cui vengono prorogate le misure già in atto fino al 25 maggio. Coinvolte, dunque, non solo le aree giochi per i bambini, ma anche le aree fitness e altre zone ludiche non custodite all'interno dei giardini pubblici della città.

La decisione è stata presa, si legge nell'ordinanza, "in attesa che i Ministeri competenti forniscano chiarimenti in merito alle procedure di sanificazione da attuare per contenere la diffusione del Coronavirus".

Agli Agenti e gli Ufficiali di Polizia Locale, i Carabinieri e gli altri Agenti e Ufficiali di Polizia Giudiziaria il compito della verifica dell'osservanza da parte dei cittadini.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium