/ Cronaca
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Cronaca | 26 maggio 2020, 18:07

Bussoleno, due anziane gemelle trovate senza vita in casa: erano scomparse da mesi

La scoperta dei carabinieri grazie alla segnalazione di una vicina. Una delle due sorelle era ormai ridotta a uno scheletro. La seconda è stata ritrovata soltanto in un secondo momento, in un'altra stanza

Bussoleno, due anziane gemelle trovate senza vita in casa: erano scomparse da mesi

Il corpo di una donna, ormai ridotto a uno scheletro, è stato rinvenuto oggi pomeriggio dai carabinieri a Bussoleno, in via Susa, all'interno di un'abitazione. Era in camera da letto, supino sul pavimento. Durante un secondo sopralluogo, effettuato alla presenza della sezione investigazioni scientifiche del nucleo investigativo (SIIS Ninv) e del medico legale, è stato poi ritrovato anche il cadavere della sorella gemella, riverso in terra nella cucina.

La terribile scoperta da parte dei carabinieri è stata possibile in seguito alla segnalazione di una vicina di casa, che ha denunciato di non vedere le sue due vicine, due sorelle gemelle di 66 anni, nubili, pensionate, senza parenti, da diversi mesi. I carabinieri hanno così fatto irruzione nell'abitazione delle due, anche con l'aiuto dei vigili del fuoco. Sul posto anche il comandante provinciale, colonnello Francesco Rizzo.

Nella villetta, che versa in stato di abbandono, c'era molto disordine. Dai primi rilievi, non presenta segni evidenti di effrazione, ma è stata comunque sottoposta a sequestro in attesa degli accertamenti sulle cause della morte delle due sorelle. Disposta l'autopsia per i due corpi per stabilire la causa dei decessi. La buca delle lettere dell'abitazione è stata trovata piena di corrispondenza.

Sembra che l'ultimo prelievo con bancomat effettuato da una delle due donne risalga a un anno fa.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium