/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 19 giugno 2020, 07:00

Le scuole dell'infanzia ripartono da Giardini Aperti, Di Martino: “Presto attività in esterna per la fascia 0-3"

L'assessora all'istruzione della Città di Torino in visita alla scuola “Marc Chagall” di Borgo Aurora. Le maestre: “Emozioni bellissime nel riaccogliere i bambini, siamo al lavoro per settembre”. Annunciato un tavolo regionale per la riapertura dopo l'estate

Le scuole dell'infanzia ripartono da Giardini Aperti, Di Martino: “Presto attività in esterna per la fascia 0-3"

“Una scuola grande come il mondo” recita un cartellone all'ingresso della scuola dell'infanzia “Marc Chagall” di Via Cecchi. Dopo quattro mesi, quella scuola fatta di tante nazionalità e culture diverse in un mix di bellezza più unico che raro, ha potuto riaprire i battenti grazie a Giardini Aperti, l'iniziativa della Città di Torino pensata per far rincontrare bambine e bambini dopo questo durissimo periodo di “clausura” dovuto all'emergenza sanitaria.

A dimostrazione dell'importanza della struttura, per il quartiere Aurora in particolare ma anche per tutta la città, c'è la visita dell'assessora all'istruzione Antonietta Di Martino: “Abbiamo colto - dichiara – le opportunità offerte dagli ultimi decreti per aprire giardini e cortili in modo da far respirare un po' di normalità a bambini e famiglie. La chiusura ha inevitabilmente causato sofferenze e altri problemi: con questo progetto, elaborato dalle nostre responsabili pedagogiche, coniughiamo un'offerta di qualità alle prescrizioni stabilite a livello nazionale”.

Giardini Aperti rappresenta anche una sorta di “prova generale” per gli imminenti centri estivi: “Per la fascia 3-6 – prosegue – inizieranno il 6 luglio e proseguiranno per quattro settimane, con la possibilità di estenderli anche ad agosto se ci saranno richieste. Dal 29 giugno, invece, inizierà Estate Ragazzi, che proseguirà fino alla prima settimana di agosto; attualmente siamo al lavoro anche per preparare attività ludico-ricreative all'aperto riservate alla fascia 0-3 anni.”

A preoccupare maggiormente genitori e insegnanti è, però, la riapertura vera e propria a settembre. Anche a questo proposito, Di Martino rassicura gli animi: “Con le imminenti linee guida ministeriali - conclude – c'è l'intenzione di istituire tavoli sulla ripresa, coordinati dagli Uffici Scolastici Regionali con la partecipazione dei portatori di interesse tra cui comuni, parti sociali e rappresentanti dei genitori. In accordo con i dirigenti scolastici, inoltre, valuteremo gli spazi e rimoduleremo l'organizzazione inviando nelle singole Commissioni un tecnico dell'edilizia scolastica e uno della ristorazione, mentre porteremo avanti una collaborazione con le Circoscrizioni e con il disability manager.”

Dal punto di vista delle maestre, la gioia di poter riabbracciare bambine e bambini si sposa con la voglia di tornare ad insegnare in presenza: “Il coronavirus - sottolinea Tiziana Ferrarici ha colte impreparate, ma la sfida di quella che noi chiamiamo didattica della vicinanza ci ha permesso di coinvolgere le famiglie, nonostante le difficoltà. Nel riaccogliere i bambini abbiamo provato emozioni bellissime: li abbiamo visti cresciuti ed è stato molto bello poter giocare di nuovo insieme; sul futuro ci stiamo lavorando, in questi mesi estivi metteremo a punto le strategie necessarie per settembre, alla ricerca di una normalità possibile.”

A rappresentare al meglio questo barlume di speranza c'è il progetto Cortile Mondo, portato avanti da un gruppo di architette in collaborazione con Lipu e diverse associazioni del territorio: “Abbiamo unito - aggiunge – volontà, sforzi, impegno ed inventiva per costruire un percorso a tappe che permettesse ai bambini di volare con la fantasia attraverso la rielaborazione del giardino della scuola, con l'obiettivo di costruirne uno ancora più bello”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium