/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2020, 11:16

Ruba un cellulare un pensionato tra i banchi di Porta Palazzo: arrestato

L'episodio avvenuto sabato. Domenica gli agenti hanno fermato un ladro di bici

Ruba un cellulare un pensionato tra i banchi di Porta Palazzo: arrestato

Sabato mattina la Municipale ha fermato un algerino, che aveva appena rubato un cellulare ad un anziano che stava facendo la spesa tra i banchi dei contadini in piazza della Repubblica.

Il malvivente,  che durante la tentata fuga ha provato a disfarsi della refurtiva, è stato bloccato grazie anche all'intervento di alcuni operatori del mercato, gli stessi che hanno poi recuperato il cellulare della vittima.

La persona fermata, priva di documenti di identificazione, è stata successivamente accompagnata negli uffici del Comando di via Bologna 74.

Dopo aver accertato l’esistenza di numerosi altri precedenti, lo straniero è stato arrestato e trasferito nelle celle di sicurezza del Commissariato di Polizia di Stato San Paolo, in attesa del processo per direttissima.

Domenica mattina invece, nella stessa area di piazza della Repubblica, gli agenti del Comando Centro - Crocetta, su segnalazione di un cittadino che affermava di aver visto la bici che gli era appena stata rubata, hanno fermato un uomo a bordo del mezzo segnalato.

A seguito delle verifiche effettuate nel Comando di via Bologna l'uomo, un cittadino di nazionalità marocchina di 44 anni, è stato indagato a piede libero per il reato di ricettazione.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium