/ Cronaca

Cronaca | 02 agosto 2020, 13:54

Tragedia in Versilia, 25enne torinese muore dopo aver abusato di alcol e droga con il padre

Il genitore, 54 anni, è grave in ospedale: pare che l’uomo fosse noto ai carabinieri per essere consumatore di stupefacenti. Il figlio era andato a trovarlo al mare

Tragedia in Versilia, 25enne torinese muore dopo aver abusato di alcol e droga con il padre

Tragedia a Lido di Camaiore, in Versilia: un 25enne torinese è deceduto presso l’ospedale Opa di Massa a causa di un arresto cardiaco. Stando a una prima ricostruzione, la vittima è arrivato in ospedale a seguito di un malore, dopo aver assunto alcol e sostanze stupefacenti insieme al padre, anch’esso ricoverato e in gravi condizioni.

 

Il giovane era andato a trovare il genitore al mare, ma la serata ha sin da subito preso una brutta piega quando alle 23:30 entrambi sono arrivati in pronto soccorso. Quando i sanitari hanno prestato i primi soccorsi, il 25enne era già in arresto cardiaco e hanno tentato di rianimarlo. La successiva corsa in ospedale non è servita a nulla: il ragazzo, infatti, è morto in ospedale. Il padre, invece, è stato ricoverato in codice rosso. Pare che l’uomo fosse noto ai carabinieri per essere un consumatore di sostanze stupefacenti. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium