/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 06 agosto 2020, 15:24

Grugliasco si alza sui pedali: i ciclisti chiedono uno "scatto" per una mobilità sostenibile

APS Grugliaschiamo e GreenTo APS Circolo Legambiente hanno mandato al Comune un documento con alcune proposte

Grugliasco si alza sui pedali: i ciclisti chiedono uno "scatto" per una mobilità sostenibile

La voglia di bici non riguarda soltanto Torino, ormai sempre più ricca di piste, controviali e segnaletica dedicata ai mezzi a pedali. Anche a Grugliasco si respira voglia di due ruote e il nuovo spunto arriva - direttamente all'amministrazione comunale - dall'associazione APS GRUgliaschiAMO, che insieme a greenTo APS Circolo Legambiente ha elaborato un piano per regalare anche al grande Comune alle porte del capoluogo un'anima green e dalla mobilità sostenibile.

Fanno parte di questo documento (in tutto si contano 26 pagine) controviali ciclabili, messa in sicurezza degli attraversamenti, percorsi ciclabili verso i punti più importanti della città (che a breve vedrà sorgere un nuovo polo universitario e anche un centro Amazon) e molto altro ancora. "Proposte nate dal basso - è la spiegazione che arriva dai promotori dell'iniziativa -, in particolare dai ciclisti urbani che quotidianamente si spostano in bici e rivendicano il diritto nei confronti di coloro che li amministrano di garantire che la strada sia di tutti, adeguata e infrastrutturata".

E dal Comune arriva un segno di apertura: "Si tratta di idee che, in alcuni casi, sono già in programma, oppure sono stati presi in analisi dagli uffici competenti", dice il sindaco, Roberto Montà.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium