/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2020, 10:15

Strisce pedonali sbiadite, attraversamenti pericolosi in zona Aurora

La segnaletica orizzontale necessiterebbe di una riverniciatura in diversi punti del quartiere, soprattutto vista la recente riapertura delle scuole e nei tratti dove la auto transitano ad alta velocità

Strisce pedonali sbiadite, attraversamenti pericolosi in zona Aurora

A più di quattro mesi dalla fine del lockdown, e a scuole riaperte, in zona Aurora torna il problema delle strisce pedonali sbiadite: gli attraversamenti, già critici in condizioni normali, risultano addirittura pericolosi, soprattutto nei punti dove le auto transitano ad alta velocità incuranti di pedoni e mobilità dolce. 

Uno dei casi più emblematici, come segnalato da una residente, è rappresentato dall'incrocio tra Corso Palermo e Via Perugia: “Adesso che la scuola è finalmente cominciata – dichiara Lucia - ci passano tanti bambini e gli automobilisti, probabilmente, non le vedono nemmeno: si potrebbe fare il ripristino in modo da renderle di nuovo visibili?”.

Un'altra intersezione problematica è quella tra Lungo Dora Firenze e Via Aosta, dove fino a qualche tempo fa il traffico era rallentato da un dosso stradale artificiale poi rimosso: l'area è molto frequentata in quanto punto di collegamento tra il quartiere e il centro, vista la presenza della pista ciclabile e del ponte pedonale “del carbone”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium