/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 22 ottobre 2020, 11:37

San Mauro, al Gobetti in scena "Il fregio di Beethoven"

Appuntamento giovedì 29 ottobre al Cinema Teatro con l'associazione musicale Accamidea per i 250 anni dalla nascita del grande compositore

San Mauro, al Gobetti in scena "Il fregio di Beethoven"

Un viaggio nelle più celebri composizioni di Beethoven e nell’opera pittorica di Klimt a lui dedicata. Un’interessante proposta multidisciplinare che affianca musica, immagine pittorica e parola. 

Andrà in scena al Cinema Teatro Gobetti di San Mauro Torinese giovedì 29 ottobre alle 21 "Il fregio di Beethoven – Un sogno dell’uomo per l’uomo”, concerto spettacolo monografico dedicato alla figura di Ludwig Van Beethoven in occasione del 250° anniversario dalla sua nascita che ricorre quest’anno. Il progetto, nato da un’idea della direttrice artistica e pianista Sara Pelliccia, è stato realizzato dell’associazione musicale AccaMIdea, realtà sanmaurese d’eccellenza nel campo della formazione e della produzione musicale. Nonostante le limitazioni dei posti disponibili e le complessità legate alla pandemia, AccaMIdea , dopo un coordinamento con il Comune, il gestore del teatro e i soggetti coinvolti,  ha deciso di portare in scena questo lavoro proprio come incoraggiamento e buon auspicio nell’affrontare un tale momento di incertezza e smarrimento, sentimenti presenti e indagati dalla musica di un compositore che, come nessun altro, ha saputo esplorare l’animo umano e che, proprio per questo, rimane attualissimo ed eloquente. 

Come afferma la stessa Pelliccia: “L’ascolto di alcuni tempi di sonate e sinfonie, unito alla visione delle immagini pittoriche che “rendono visibile” il percorso artistico e compositivo di Beethoven, vuole essere l’obiettivo di questo concerto spettacolo. La musica, arte invisibile ed espressione dell’inesprimibile, fatta di suoni che nascono e muoiono nello stesso istante in cui vengono eseguiti, si incarna nel dipinto di Klimt e si esprime attraverso la parola. Il racconto di un viaggio difficile, quello di Beethoven, che, nonostante tutto, diventa fondamentale per la nascita di quelle virtù capaci di renderlo portavoce di un messaggio universale di pace, fratellanza e gioia per l’umanità. La sua musica è infatti espressione di una profonda sofferenza che non cede alla rassegnazione e al vittimismo, ma combatte, sprona, ruggisce, allevia e si stempera nella dolcezza di un canto eroico di gioia e ottimismo. Come raffigura Klimt nel suo fregio, come esprime Beethoven nelle sue composizioni, solo la musica e l’arte possono ancora salvare l’uomo di ogni luogo e di ogni tempo.”

Il concerto spettacolo, che prevede un programma musicale interamente tratto dal repertorio beethoveniano, vedrà in scena Sara Pelliccia al pianoforte, Maria Grazia Bardascino alla voce recitante, sullo sfondo delle proiezioni curate da Michele Di Domenico. 

I biglietti dell’evento, che avrà la durata di un’ora, sono acquistabili unicamente in prevendita presso la segreteria di AccaMIdea (via XXV aprile n.14 – San Mauro Torinese, dal lun. al ven. in orario 15-19) oppure tramite PayPal sul sito www.accamidea.it, al costo ridotto di € 10 riservato ai soci di AccaMIdea  e di € 15 per i non soci. I posti disponibili saranno 65 (su una capienza complessiva di 200 posti). L’accesso e la permanenza in sala prevedono l’obbligo della mascherina e si svolgeranno nel rispetto dell’attuale normativa sulla prevenzione e sul contenimento del virus COVID-19. Il teatro verrà igienizzato prima dello spettacolo e il numero dei partecipanti è stato calcolato per rispettare le distanze e i parametri vigenti. Nell’eventualità di una modifica della normativa, verranno presi tempestivamente tutti gli opportuni provvedimenti. 

Per informazioni telefonare al numero 392 32 31 624 o scrivere all’indirizzo mail info@accamidea.it.

Il progetto è stato realizzato grazie al sostegno del Comune di San Mauro Torinese – Assessorato alla Cultura. 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium