/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 28 ottobre 2020, 13:20

"Primi a ripartire, ultimi ad arrenderci": il teatro Superga di Nichelino manda in scena gli spettacoli in streaming (VIDEO)

Il sindaco Giampiero Tolardo e l'assessore alla Cultura Michele Pansini, in un video, annunciano la voglia di andare avanti ugualmente del teatro cittadino

"Primi a ripartire, ultimi ad arrenderci": il teatro Superga di Nichelino manda in scena gli spettacoli in streaming (VIDEO)

A pochi giorni dall'apertura della stagione 2020-2021, sulla quale l'ultimo Dpcm del Governo Conte sembrava aver fatto calare il sipario prima ancora di iniziare, il teatro Superga di Nichelino non chiude i battenti ma rilancia, annunciando di voler mandare in onda in streaming i suoi spettacoli. Una decisione simile a quella presa dai 'cugini' di Moncalieri, che hanno fatto in questo modo per poter salvare l'edizione 2020 del Jazz Festival.

La scelta di non spegnere le luci del Superga è stata presa in accordo con l'Amministrazione, che nella serata di ieri ha girato un video molto coinvolgente all'interno e all'esterno del teatro, per annunciare questa novità. "La stagione 2019/2020 non si era conclusa a causa del lockdown, è stato un duro colpo ma lo abbiamo accettato", ha spiegato l'assessore alla Cultura Michele Pansini. "Già a maggio ci eravamo messi a programmare quella nuova, con tanto entusiasmo e nel rispetto di tutte le regole di riferimento".

"Ora sulla cultura si abbatte come una scure la decisione del governo di chiudere i teatri e i cinema: ci auguriamo che venga rivista, non la condividiamo ma la rispetteremo", aggiunge Pansini, che poi rilancia: "Questo teatro però non spegnerà le luci, questo teatro non chiuderà: abbiamo già raccolto le adesioni e la disponibilità di alcuni artisti, che si sono detti pronti ad esibirsi in streaming e senza la presenza del pubblico".

Un concetto rafforzato dalle parole del sindaco Giampiero Tolardo: "In un Paese privato della vitalità e del valore sociale della cultura, a Nichelino il teatro Supega è stato il primo a ripartire e sarà l'ultimo ad arrendersi".

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium