/ Cronaca

Cronaca | 20 gennaio 2021, 13:35

Crolla muro in un centro di riabilitazione a Nichelino: nessun ferito, ma inagibile un'intera ala

C'era solo il titolare all'interno della struttura, che ha visto prima una crepa e poi il crollo manifestarsi davanti ai suoi occhi

polizia locale di Nichelino e pompieri all'esterno della struttura

crolla parte di un muro in un centro di riabilitazione a Nichelino, intevento di pompieri e polizia locale

Nel tardo pomeriggio di lunedì 18 gennaio intervento di Vigili del Fuoco e Polizia municipale nel quartiere Castello a Nichelino, dove all’ interno di un centro di riabilitazione si è creata una crepa in un muro, che ha prodotto la successiva caduta di porzioni di tramezzo.

Per fortuna non ci sono stati feriti, ma solamente un grosso spavento per il titolare dell’attività che in quel momento si trovava da solo nel locale. L'uomo, mentre stato svolgendo delle pratiche, ha sentito un rumore stridente mentre una crepa si formava letteralmente davanti i suoi occhi  con la caduta di arredi e parti di intonaco. Spaventato, si è riversato sulla piazza  per chiamare i soccorsi.

I Vigili del Fuoco hanno puntellato la parete e fatto i dovuti sopralluoghi con il personale dell’ufficio tecnico di Nichelino, che ha disposto l’inagibilità delle stanze interessate dai cedimenti.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium