/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 15 maggio 2021, 15:00

Come evitare mal di schiena quando si lavora da casa

copri di più su come rendere più confortevole la tua esperienza in ufficio! Vedi questi suggerimenti per evitare dolori alla schiena mentre lavori.

Come evitare mal di schiena quando si lavora da casa

Recentemente, molti dipendenti in Italia si sono spostato in un ambiente di lavoro da casa a causa dei recenti cambiamenti nei protocolli sanitari. Ciò significa che trascorreranno molto tempo seduti nei loro uffici. Per alcune persone, questo potrebbe essere un ambiente di lavoro confortevole poiché non hanno più bisogno di spostarsi o viaggiare nei loro uffici aziendali e possono anche trascorrere molto più tempo con le loro famiglie, che è molto apprezzato nella maggior parte delle famiglie italiane. Consente inoltre loro di risparmiare denaro dal pendolarismo e dal mangiare fuori per le pause pranzo poiché è più economico mangiare a casa. A causa di questi cambiamenti nel loro stile di vita, questo ambiente attuale è molto favorito dalla maggior parte dei dipendenti.

Tuttavia, ci sono diversi svantaggi in questa configurazione. Ci sono alcune persone che hanno espresso diversi disagi mentre lavoravano nelle loro case. Dolori ricorrenti del corpo e disagio alla schiena sono esempi comuni di questi. Questi possono essere causati da diversi fattori come l'altezza e l'ammortizzazione della sedia o troppa rigidità nella postura della persona. Qui, parleremo di come evitare questi disagi e migliorare l'esperienza di lavoro da casa:

1. Regolare l'altezza della sedia e l'altezza del tavolo

Uno dei fattori comunemente trascurati che causano mal di schiena è l'altezza del sedile e del tavolo. Diversi studi ergonomici hanno determinato che l'altezza del tavolo e del sedile è un fattore importante poiché influisce sull'angolo delle braccia e delle spalle e influisce anche sulla flessione della spina dorsale.

Un'altezza del tavolo impostata un po 'più alta dell'altezza raccomandata fa sì che le braccia siano sollevate quasi orizzontalmente, e questo fa sì che i muscoli intorno alle scapole si sforzino mantenendo le braccia elevate per lungo tempo, causando così dolore muscolare nella parte superiore della schiena. D'altra parte,], una tabella troppo bassa fa sì che la persona si appoggi in avanti e fa sì che la spina dorsale si curva in avanti e prenda stress nella parte centrale a causa del peso di tenere la parte superiore del corpo.

Impostando l'altezza del tavolo e l'altezza della sedia, puoi ridurre lo stress assunto dai muscoli e dalla spina dorsale e migliorare il comfort di lavorare tutto il giorno.

2. Aggiungi più ammortizzazione

I cuscini per sedili e schienali sono anche importanti per migliorare il comfort mentre ci si siede tutto il giorno. Il fondo del sedile deve avere abbastanza imbottitura perché le ossa dell'anca e il coccino prescolare prescolare contro i muscoli della parte bassa della schiena se non c'è ammortizzazione per assorbire la forza verso il basso. La seduta prolungata su superfici dure causa dolori alla lo schienale inferiore e può causare effetti a lungo termine sulla parte bassa della schiena. Assicurati di aggiungere almeno due o tre pollici di ammortizzazione per attenuare l'impatto della seduta, Un buon materiale per l'ammortizzazione è la schiuma di memoria spessa poiché assorbe facilmente il peso e non si deforma anche dopo molto tempo.

3. Allunga ogni 30 minuti

Lavorare tutto il giorno significa anche stare seduti tutto il giorno. Sedersi forse in una comoda posizione di riposo, ma provoca anche dolore se ci si attiere a una posizione per un lungo periodo di tempo. Diversi studi e ricerche hanno dimostrato che i dipendenti che si siedono più a lungo del tempo medio hanno un rischio più elevato di sviluppare malattie croniche come ipertensione e livelli di colesterolo. Ciò può essere dovuto alla mancanza di esercizio fisico e movimento che causa la rigidità dei muscoli e limita il flusso sanguigno e di ossigeno. Per evitare questo, è importante ricordare di alzarsi e allungarsi ogni mezz'ora e passeggiare per mantenere una buona circolazione in tutto il corpo.

4. Migliorare la postura seduta

Migliorare la postura della seduta aiuta anche a ridurre il rischio di dolori alla schiena. Sedendosi dritti e rilassando le spalle, assaggia lo sforzo sui muscoli della parte superiore della schiena e sulla spina dorsale. Se rimani slouched per alcune ore, noterai quanto sia dolorante e dolorosa la parte centrale della schiena. Questo perché lo slouching causa stress estremo sulla spina dorsale. Mantenere sempre una postura eretta e rilassata mentre si è seduti.

5. Esercitare regolarmente

Allenarsi regolarmente è uno dei modi più semplici per ridurre il mal di schiena. Esercitandoti quotidianamente, puoi migliorare la forza muscolare e la circolazione sanguigna che aiuta a evitare dolori alla schiena. Un esercizio mattutino quotidiano basato sui piani di fitness in https://totalshape.com/ prima di prendere l'espresso o il cappuccino del mattino è una buona abitudine in cui entrare

6. Mangia in modo sanitario

Infine, una dieta equilibrata può anche migliorare la salute generale e ridurre il rischio di mal di schiena. Le persone che mangiano più cibo fritto e zuccheri hanno maggiori probabilità di sviluppare mal di schiena. Fortunatamente, la cucina italiana si concentra su pasta, carne, latticini e verdure per garantire una dieta equilibrata tra carboidrati, proteine, calcio e vitamine, che sono tutti essenziali per rafforzare muscoli e ossa mantenendo sani gli organi interni.

Lavorare sodo è importante per proteggere il tuo futuro, ma lo è anche mantenere un corpo sano. Tutto il tuo duro lavoro sarà inutile se finirai con molte malattie croniche quando inserti. Per saperne di più sul mantenimento di uno stile di vita sano durante il lavoro, è possibile see more tips. Quindi prendi nota di questi modi per mantenere un corpo sano e ridurre i dolori alla schiena mentre lavori da casa!

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium