/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 23 marzo 2022, 14:54

“Open Handed: vuoi una mano?”. Nichelino lancia il progetto mirato all'ascolto per giovani e famiglie

Appuntamento martedì 5 aprile, alle ore 12, alla 'casa dei diritti' in largo delle Alpi

casa dei diritti - largo delle alpi

“Open Handed: vuoi una mano?”. Nichelino per l'ascolto di giovani e famiglie

Partecipazione, prevenzione e divertimento sono le parole chiave alla base del Progetto “Open Handed: vuoi una mano?”, iniziativa a sostegno dei giovani e delle loro famiglie, frutto di una collaborazione sinergica tra l’Asl To5, il Comune di Nichelino e la Cooperativa sociale Terra Mia, che si propone di far vivere a ragazzi e alle loro famiglie, momenti di confronto, ascolto e svago all’interno di uno spazio in Largo delle Alpi e in ulteriori luoghi esterni.  

Il progetto intende promuovere il benessere e la salute della popolazione, accrescere la consapevolezza delle risorse personali (life skills), e promuovere stili di vita sani attraverso: spazi di ascolto e confronto, laboratori creativi, consulenza psicologica ed educativa. La cerimonia di apertura si terrà martedì 5 aprile alle ore 12 alla 'casa dei diritti' in Largo delle Alpi 3/B a Nichelino.

"La Casa dei Diritti – spiegano il sindaco Giampiero Tolardo e l’Assessora alla Sanità Paola Rasettoospita un servizio di ascolto ad accesso libero che mette al centro risorse e criticità personali. Crediamo sia un segnale importante stabilire una presenza concreta per le famiglie e i giovani che qui possono trovare uno spazio sicuro di incontro e sostegno, e possono partecipare a laboratori che toccano temi come la prevenzione delle dipendenze, l’educazione finanziaria e di contrasto al gioco d’azzardo, il supporto alla genitorialità".

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium