/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 23 marzo 2022, 09:06

Cybercrimini e i rischi del web: un incontro presso la sala Levi della biblioteca di Settimo

I ragazzi delle scuole (collegati anche in remoto) hanno potuto ascoltare consigli e racconti degli agenti della Polizia Postale

incontro in aula con agenti di polizia

Incontro degli studenti con la Polizia Postale

Una sala gremita (per quanto conceda l'attuale situazione pandemica), ma anche tanti ragazzi collegati in remoto. Si è tenuta in una cornice di grande partecipazione l'incontro ospitato dalla Sala Levi della biblioteca di Settimo Torinese, alla presenza degli agenti della Polizia Postale, per sensibilizzare gli studenti sui rischi legati a Internet.

Cyberbullismo, ricatti, dolore: dalla vicenda di Tiziana Cantone in poi. Spesso la Rete può trasformarsi in una giungla. Dalla presa in giro alla vergogna, passando per l'estorsione e i ricatti. 

"Ci tenevamo a chiudere le attività della settimana dedicata alla Legalità con un appuntamento di questo genere - ha detto la presidente del Consiglio comunale, Carmen Vizzari -. C'è stata una grande partecipazione da parte delle scuole e i ragazzi hanno potuto ascoltare consigli e indicazioni che parlano proprio del loro mondo, con parole semplici. La comunicazione sui social è diventata la quotidianità di tutti, soprattutto dei più giovani, ma bisogna fare molta attenzione: è un terreno fertile per le associazioni criminali e chi prova a guadagnare da questo tipo di comunicazioni. Un argomento molto delicato, ma fondamentale".

Tancredi Pistamiglio

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium