/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 09 maggio 2022, 11:18

Nichelino, barista serve detersivo per lavastoviglie al posto di un drink: cliente finisce in ospedale

Si è trattato di un drammatico "errore". Denunciati sia il titolare sia la cameriera. L'uomo intossicato, un 32enne, sarebbe fuori pericolo

Nichelino, barista serve detersivo per lavastoviglie al posto di un drink: cliente finisce in ospedale

Ha servito per errore del detersivo per lavastoviglie al posto di un drink. Per questo una barista di Nichelino è stata denunciata, insieme alla titolare del locale. Il cliente, un32enne, è finito in ospedale per intossicazione, ma per fortuna sarebbe fuori pericolo.

Il locale dove è avvenuto l'episodio si trova in via Cuneo. La vittima dell'incidente è un nichelinese, che si è subito accorto di aver bevuto qualcosa di insolito e che non si trattasse di un alcolico. Fortunatamente le sue condizioni non sono mai state preoccupanti ma è stato comunque trasportato in ospedale al Santa Croce.

La titolare del bar e la sua dipendente, 29 e 27 anni, dovranno rispondere di lesioni colpose. La bottiglia con il liquido incriminato è stata sequestrata dai carabinieri per accertamenti.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium