/ Eventi

Eventi | 17 maggio 2022, 16:52

Cazzimma&arraggia, lo spettacolo che ci spiega come nasce un sogno

I partenopei Sacco e Zavatto raccontano l'avventura di due dirigenti sgangherati che provano a scrivere la storia del calcio e di una città, acquistando il più grande calciatore di tutti i tempi: Maradona

Cazzimma&arraggia, lo spettacolo che ci spiega come nasce un sogno

Due dirigenti calcistici un po’ sgangherati (o, come si dice a Napoli, sciarmati) provano a scrivere la storia del calcio e di una città, acquistando il più grande calciatore di tutti i tempi: Diego Armando Maradona. E' la storia raccontata in Cazzimma&arraggia, lo spettacolo dei partenopei Fulvio Sacco e Napoleone Zavatto, in scena fino a domenica nell'ambito del Torino Fringe Festival.

Cazzimma&Arraggia si ispira all’intervista degli autori a Corrado Ferlaino, ex presidente del club partenopeo, al quale hanno chiesto dell’affare sportivo che ha regalato gioia e orgoglio ai tifosi azzurri, in una città in cui il gioco del calcio assume il valore di appartenenza identitaria e di memoria collettiva. Il titolo è presto spiegato: si tratta infatti dei due elementi che servono per realizzare un sogno di tale portata: furbizia e scaltrezza, cioè la cazzimma, e ostinazione, impeto, ossia l'arraggia.

Da tempo stavamo ragionando su una tematica precisa da portare in teatro: come si realizzano i sogni? E siamo partiti da qui, dal raccontare il più grande sogno di tutti i tempi, vincere sull’impossibile!”. Così i due autori raccontano perché hanno scelto di riscrivere a modo loro la storia dell’arrivo di Maradona a Napoli, come pretesto per costruire un'epica commedia contemporanea, che tra battute fulminanti e arredi vintage, ci racconta di due scalcagnati dirigenti di una città in costante attesa di riscatto che portano a segno la realizzazione di un sogno collettivo.

 

INFO: Spazio Kairòs, via Mottalciata 7, dal 17 al 22 maggio, ore 21.30

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium