/ Nichelino-Stupinigi-Vinovo

Nichelino-Stupinigi-Vinovo | 16 giugno 2022, 09:31

Nichelino: evade dai domiciliari e crea scompiglio in una banca, 46enne arrestato

Aveva avvisato i carabinieri che si sentiva poco bene e voleva andare in ospedale, invece è stato protagonista di un alterco con un impiegato allo sportello

carabinieri - foto d'archivio

Nichelino: evade dai domiciliari e crea scompiglio in una banca, 46enne arrestato (foto d'archivio)

A raccontarla sembra una scelta da film con Boldi e De Sica protagonisti, invece è cronaca vera, successa a Nichelino.

Un 46enne agli arresti domiciliari, prima avverte i carabinieri di volersi recare in ospedale perché si sentiva poco bene, ma poi invece di tornare a casa è protagonista di un vivace alterco con un impiegato di banca in piazza Camandona, scatenando lo scompiglio che costringe le forze dell'ordine a intervenire. Risultato: per l'uomo sono scattate le manette per evasione.

Il 46enne è stato poi portato davanti al giudice che gli ha nuovamente concesso la misura alternativa al carcere. Con la speranza che l'ultimo episodio non abbia ulteriori strascichi.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium