/ Cronaca

Cronaca | 22 giugno 2022, 07:21

Barriera di Milano, il tratto finale di via Tollegno sommerso da rifiuti ed escrementi canini

Nei pressi della scuola Salvo D'Acquisto e del Centro per l'Impiego, i cassonetti debordano e l'odore è nauseante. A pochi metri, i bambini che frequentano il centro estivo di Vertigimn

sporcizia barriera milano

Barriera di Milano, il tratto finale di via Tollegno sommerso da rifiuti ed escrementi canini

È uno spettacolo decisamente poco edificante quello che, tutti i giorni, sono costretti ad assistere i residenti di via Tollegno e le famiglie e i bambini che frequentano il centro estivo di Vertigimn presso la scuola Salvo D'Acquisto.

Il tratto finale della strada, proprio dietro al Centro per l'Impiego di via Bologna, è sommerso dai rifiuti e dagli escrementi canini: i cassonetti presenti nell'area, infatti, debordano di sacchetti lasciati in ogni dove con incuranza – in molti casi aperti e presi d'assalto da corvi e piccioni - e addirittura oggetti ingombranti come un materasso.

Il marciapiede adiacente al giardino della scuola, invece, si è trasformato in una latrina a cielo aperto per animali domestici, mai pulita né dai padroni né dagli addetti al pubblico servizio. L'igiene, in questo caso, è davvero precaria e l'odore per chi si trova a passare in zona è nauseante.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium