/ Attualità

Attualità | 05 luglio 2022, 11:12

Piante secche in piazza Carducci, Miano: "Saranno sostituite a costo zero"

Scatta la polemica sui social per l'incuria delle aiuole e delle zone verdi. Aumentata l'irrigazione settimanale, in autunno la piantumazione di una pianta ammalorata

Foto dal gruppo "Sul filo di via Nizza..."

Foto dal gruppo "Sul filo di via Nizza..."

Una piazza Carducci spoglia, che sta patendo come il resto del verde il caldo torrido di questo mese. 

Gli arbusti piantati a marzo sembrano purtroppo seccati e l'erba anche fatica a crescere. 

"Alberi in via di sostituzione a costo zero per la città, per mancato attecchimento. Sono in garanzia" si è affrettato a scrivere il presidente della Circoscrizione 8, Massimiliano Miano dopo che la situazione aveva fatto scattare la polemica sui social. 

Diversi cittadini infatti sul gruppo social "Sul filo di via Nizza" avevano postato alcune foto segnalando l'incuria delle aiuole e lo stato degli alberi. 

"Avevamo già segnalato che gli alberi erano ammalorati - commenta la coordinatrice Francesca Gruppi - spiace ovviamente doverli già sostituire, ma gli effetti della situazione climatica di questi mesi purtroppo è sotto gli occhi di tutti". 

Dal Verde pubblico e del Suolo pubblico della Città confermano che il sistema di irrigazione automatica continua sotterranea è attivo. "Bagnava in origine tre volte a settimana per un'ora a ogni bagnamento, ma dall'ultima segnalazione sugli alberelli in sofferenza (circa un mese fa) bagna cinque volte a settimana per almeno 40 minuti".

Confermata invece la sostituzione della pianta da parte della ditta, ma ciò avverrà in autunno perché ora non ci sono le condizioni climatiche.

 

Chiara Gallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium