/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2022, 17:23

Il regalo di Natale per Via Borgaro: dopo anni di "buio" arriva la luce dell'illuminazione pubblica

Sembrava impossibile, ma dopo anni d'attesa il territorio esulta: entro fine anno marciapiede finalmente illuminato

illuminazione via borgaro

Si intravede la luce in fondo al tunnel di Via Borgaro: dopo anni di "buio", con lampioni assenti sui marciapiedi, la via che dal Parco Dora conduce fino a corso Grosseto avrà infatti l'illuminazione pubblica.

Un bel regalo di Natale per i residenti e commercianti, abituati a rimanere nella penombra, con la luce presente solo sopra la strada (anche quella verrà rafforzata dopo 40 anni). La situazione era arrivata sulla scrivania di Carmela Ventra, coordinatrice al Lavoro e alle Attività Produttive della Circoscrizione 5 un anno fa. Da quel momento la macchina politica e burocratica si è attivata, con frequenti interlocuzioni con il responsabile di Iren. Poi la svolta: "Dopo numerosi solleciti abbiamo ritenuto opportuno procedere con un'interpellanza e questa è stata la miglior risposta che si potesse avere" ha spiegato Ventra. Un risultato, quello ottenuto, nato infatti nel novembre del 2021 quando il coordinatore ai Lavori Pubblici Bruno Francavilla incontra due commercianti della via, i signori Giannini e Vergata. Ed è con un "pressing asfissiante", sia da parte dei commercianti sopracitati che da parte del gruppo di Fratelli d'Italia (in Circoscrizione e in Comune con il consigliere Enzo Liardo), che si arriva ai lavori iniziati lunedì 5 dicembre 2022.

Nonostante i ritardi a causa della difficile reperibilità di alcuni componenti, entro fine dicembre dovrebbe essere tutto ultimato, come affermato dalla stessa coordinatrice. "Un risultato portato avanti dal gruppo consiliare di Fratelli d'Italia. Siamo soddisfatti del risultato a un anno dalla richiesta. Grazie Iren e a chi ha saputo aspettare" ha concluso Ventra. Parole confermate anche dal collega Francavilla: "L’ingegnere di Iren che cura il progetto mi ha comunicato l’inizio dei lavori e che quest'ultimi saranno completati già entro Natale o al massimo all’inizio del nuovo anno: finalmente Via Borgaro avrà un' illuminazione consona".

Sul progetto decisiva poi la volontà dell’assessora all’Illuminazione Pubblica Chiara Foglietta, che da quando ha assunto le deleghe ha immediatamente recepito l’istanza del territorio, interloquendo con Iren per far sì che dopo 40 anni Via Borgaro avesse finalmente la luce tanto agognata. 

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium