/ Eventi

Eventi | 29 maggio 2023, 12:25

Torino si prepara per San Giovanni, Città in cerca di sponsor per i fuochi d'artificio in piazza Vittorio

Chi vuole sostenere economicamente o tecnicamente la festa patronale ha tempo fino al 6 giugno per presentare domanda

farò

C'è tempo fino al 6 giugno per presentare domanda

A poco meno di un mese dai festeggiamenti di San Giovanni, la Città è in cerca di sponsor per realizzare la manifestazione più amata da tutti i torinesi. Il Comune ha infatti pubblicato sul sito internet un avviso per trovare chi possa fornire un sostegno economico, oppure tecnico, per organizzare la festa patronale. Che punta sempre sulla tradizione. Il 23 giugno si svolgerà la sfilata per le vie del centro storico, che precederà l’accensione del Farò in piazza Castello.

Fuochi d'artificio in piazza Vittorio

Il 24 giugno ci saranno “tradizionali momenti culturali, folkloristici, sportivi”, mentre alla sera ci saranno fuochi d’artificio poco “rumorosi” come quelli dell’anno passato. Confermata anche la location di piazza Vittorio, dove i torinesi si ritroveranno per ammirare nel cielo notturno lo spettacolo pirotecnico.

Fino al 6 giugno per le sponsorizzazioni

Chi volesse sponsorizzare San Giovanni ha tempo fino al 6 giugno per presentare la domanda. Nel 2022 il Comune aveva speso 49mila per i botti, per un budget totale da 150 mila euro per la festa patronale. Ben 100mila euro erano stati investiti per rispettare tutte le norme in materia di sicurezza. Gli sponsor avevano contribuito con 145mila euro, di cui 120mila da Iren.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium