/ Moncalieri

Moncalieri | 15 giugno 2023, 13:28

Con Moncalieri LavOra domanda e offerta si incontrano [VIDEO e FOTO]

Un format innovativo al centro polifunzionale Don P.G. Ferrero. Silvia Di Crescenzo: "Tante opportunità per giovani e meno giovani"

Con Moncalieri LavOra domanda e offerta si incontrano

Con Moncalieri LavOra domanda e offerta si incontrano

Moncalieri diventa per un giorno la capitale del lavoro. Oggi, giovedì 15 giugno, il centro polifunzionale Don P.G. Ferrero è stato preso d'assalto fin dalle ore 9 per la prima edizione di Moncalieri LavOra, il format che fa incontrare domanda e offerta, mettendo assieme chi cerca opportunità di formazione e chi promuove e tutela i diritti dei lavoratori.

Tutti i numeri della manifestazione

Sono coinvolte 8 agenzie per il lavoro, 5 SAL Servizi al Lavoro accreditati, 2 enti di istruzione e formazione per adulti, 3 enti istituzionali, 3 organizzazioni sindacali, con oltre 65 posizioni aperte alle quali è possibile candidarsi, 9 workshop tematici di approfondimento. Si andrà avanti tutto il giorno ma fin dalle battute iniziali è stato evidente l'interesse delle persone: "90 persone si erano già iscritte nelle prime tre ore, sia giovani che persone più avanti nell'età", ha spiegato l'assessore Silvia Di Crescenzo, ricordando come al termine dei colloqui e degli incontri c'è un questionario da compilare al momento dell'uscita, che consentirà poi di monitorare il tipo di gradimento e quali sono state le richieste e le domande più accolte.

Il Sindaco di Moncalieri Paolo Montagna ha aggiunto, assieme all'assessore Davide Guida: "Con il Festival delle Persone del 20 maggio è stato presentato un nuovo modo di progettare e organizzare i servizi dedicati ai cittadini nelle diverse fasi o situazioni di vita. Questo evento MoncalieriLavORA ne è la prima realizzazione concreta e tocca uno dei temi più sentiti dalla nostra comunità: il lavoro”.

La cura delle persone è la priorità che contraddistingue l’approccio dei servizi sul territorio di Moncalieri. Il tema del lavoro è uno dei bisogni espressi con maggior forza dai cittadini e la risposta non può che essere sistemica, attivando le reti, le esperienze, le risorse per convergere su una visione di comunità che trova risposte condivise” afferma Fabiana Brega, Direttrice di Moncalieri per le Persone.

Moncalieri LavOra” per informarsi e formarsi

Ci muove la preoccupazione per le tante persone in cerca di lavoro sul nostro territorio e per una crisi occupazionale diffusa e in aggravamento. Abbiamo voluto metterci alla guida, di un percorso nuovo che guarda al futuro occupandoci del presente, ciascuno per la sua responsabilità e competenza”, ha aggiunto il sindaco Montagna.

L’obiettivo è stare al fianco dei cittadini prendendo sul serio le legittime aspirazioni e i progetti professionali di ciascuno ha sottolineato l'assessore alle Politiche per la persona e Lavoro Silvia Di Crescenzo. “Per farlo al meglio abbiamo costruito a partire dalla collaborazione con il Centro per l’impiego, un format davvero unico che coinvolge gli operatori accreditati, impegnandoli a portare proposte reali di lavoro e di formazione e che introduce due importanti novità: il mondo delle organizzazioni sindacali, alle quali la Città riconosce un ruolo decisivo nella costruzione di una cultura viva e diffusa dei diritti del lavoro, e il mondo dell’istruzione superiore e post diploma e della formazione”.

Prima giornata evento in presenza

"Questa è una giornata evento, la prima in presenza, dopo tanti anni, è una ricerca di lavoro e di opportunità, sostenuta dai nostri servizi, mettendo assieme assieme le agenzie del territorio, i servizi di accompagnamento e le organizzazioni sindacali, per mettere assieme il lavoro, i diritti e il mondo della formazione professionale", ha concluso l'assessore Di Crescenzo.

I giovani sono tra i principali destinatari di questa giornata che vuole proprio mettere a disposizione un contesto facilitato, coordinato e organizzato dai nostri servizi, per raccontarsi al meglio, per farsi conoscere e per conoscere da vicino le risorse presenti sul territorio, che possono essere per loro una opportunità reale e positiva”, ha poi aggiunto Davide Guida, assessore alle Politiche per i giovani e l’innovazione.

I profili più ricercati

Nel corso della prima edizione dell'evento, i profili maggiormente richieste dalle agenzie coinvolte sono: 4 saldatori, 1 fresatore, 1 impiegato contabile, 7 addetti alla ristorazione, 1 educatore prima infanzia, 1 insegnante di scuola materna, 2 operatori socio sanitari, 1 educatore professionale, 1 addetto paghe e contributi, 1 operaio manovale addetto cablaggi, 5 elettricisti, 1 meccanico, 2 operatori di impianti di riciclaggio, 1 assistente di studio odontoiatrico, 1 receptionist per hotel, 1 addetti al giardinaggio, 2 operai chimici, 3 operai assemblaggio e produzione, 1 operaio controllo qualità, 7 magazzinieri carrellisti, 1 addetto vendita.

E ancora: 1 sellatore, 1 idraulico, 1 autista, 1 tecnico informatico, 3 operai addetti stampa, 2 operai CNC, 1 operaio settore lamiera, 1 manovale edile, 1 operaio addetto montaggio, 1 impiegato commercio estero, 1 impiegato commerciale, 1 impiegato amministrativo, 1 operatore call center, 1 manutentore meccanico, 1 montatore meccanico, 1 scaffalista GDO, 1 meccanico auto, 1 estetista.

Accesso libero e gratuito per tutti

L’iniziativa, ad accesso libero e gratuito, è rivolta ai disoccupati alla ricerca di lavoro e studenti degli ultimi anni delle scuole superiori. Sarà possibile candidarsi a posizioni aperte e reali, partecipare a workshop tematici utili a usare al meglio le nuove modalità di candidatura sul web o la gestione della propria immagine sui social. Per candidarsi in modo più agile e veloce, è utile presentarsi muniti di alcune copie di curriculum vitae aggiornato da lasciare nei diversi stand.

Gli operatori coinvolti offriranno ai cittadini la possibilità di conoscere direttamente i loro servizi, che si occupano di lavoro e formazione, mettendo a disposizione concrete opportunità lavorative provenienti dalle aziende e corsi di formazione professionale aggiornati.

Il contributo del Centro per l'Impiego

Per tutta la giornata saranno presenti con proprie postazioni il Centro per l’Impiego di Moncalieri, Obiettivo Orientamento Piemonte, l’Unione dei Comuni (Servizio Inserimenti Lavorativi), le Agenzie per il lavoro Adecco, ADHR Group, Atempo, Agenzia CIFI, GiGroup, Humangest, MAW, Randstad, Synergie; inoltre saranno presenti CPIA Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti, ITIS Pininfarina, Consorzio NAOS, Associazione Formazione 80, Immaginazione & Lavoro, ENGIM, le Organizzazioni Sindacali territoriali (CGIL, CISL, UIL).

Per informazioni: MoncalierInforma Lavoro Tel. 011.642238

email moncalieri.lavoro@comune.moncalieri.to.it

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium