/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2023, 07:35

Troppi incidenti in corso Mediterraneo, la Circoscrizione 3 chiede interventi su viabilità e sicurezza

Preoccupano anche i piloncini in via Dante di Nanni: il coordinatore Marco Titli domanda al Comune di rimuovere i pericolosi dissuasori e di controllare la sicurezza all'angolo con corso Ferrucci

incidente corso mediterraneo

Troppi incidenti in corso Mediterraneo, la Circoscrizione 3 chiede interventi su viabilità e sicurezza

Troppi incidenti, troppe situazioni a rischio ed allora la Circoscrizione 3 alza la voce e chiede al Comune di intervenire per mettere in sicurezza due punti pericolosi. Il primo è l'incrocio tra Corso Ferrucci e Corso Mediterraneo, dove c'è un'ampia rotonda nella quale possono arrivare veicoli da due strade contemporaneamente, causando spesso situazioni complicate per la viabilità.

Troppi incidenti e rischi

Poco più avanti, risulta problematico anche lo svincolo che da Corso Mediterraneo fa immettere in Corso Lione.

A sollevare la questione è stato il consigliere di Circoscrizione del PD Giuseppe Giove, che ha commentato: "Diversi cittadini della zona, ma non solo, segnalano questo incrocio molto pericoloso. È necessario capire quanto prima come migliorare la viabilità ed evitare altri possibili incidenti".

Problemi anche in via di Nanni

Ma al Comune si chiede di intervenire anche nell'area di via Dante di Nanni compresa tra Piazza Sabotino e Piazza di Robilant, dove sono presenti circa 200 dissuasori nell'area pedonale che causano problemi ai passanti. Questi piloncini, infatti, sono di dimensioni contenute e poco visibili, anche a causa del loro scolorimento.

La consigliera Anna Vadalà (Lega), che ha interpellato il Consiglio in merito a questa problematica, ha sottolineato come tali piloncini siano poco visibili in auto ma anche dai pedoni e ormai inutili, visto che un tempo servivano a delimitare il marciapiede.

Titli chiede al Comune di intervenire

Il coordinatore alla pianificazione territoriale, Marco Titli, ha confermato di aver sollecitato il Comune su questi problemi di viabilità, richiedendo all'assessorato la rimozione dei dissuasori e controlli sulla sicurezza di Corso Mediterraneo.

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium