/ Moncalieri

Moncalieri | 01 novembre 2023, 10:37

Moncalieri apre quattro centri per aiutare chi non è pratico delle nuove tecnologie e ridurre il divario digitale

Il primo sarà inaugurato nei prossimi giorni: ecco dove e quando

foto di archivio

Moncalieri apre quattro centri per aiutare chi non è pratico delle nuove tecnologie

Una risposta ed un aiuto a coloro (soprattutto i più anziani) in difficoltà con le nuove tecnologie e il digitale. Lunedì 6 novembre alle ore 17.30 presso la Bottega Limone in via Pastrengo 88 Moncalieri apre al pubblico le porte di uno dei quattro centri dedicati all’assistenza e formazione ai cittadini per affrontare le sfide digitali: SPID, CIE e APP IO non saranno più delle parole difficili da capire.

Per muoversi nella rete

Nei quattro spazi, infatti, le persone riceveranno un supporto pratico per accedere ai servizi online della Pubblica Amministrazione e scoprire come effettuare videochiamate e navigare in rete. 
 
L’obiettivo è accrescere le competenze digitali di base della cittadinanza per favorire l’uso autonomo, consapevole e responsabile di Internet e delle nuove tecnologie”, afferma Davide Guida, assessore ai Sistemi Informativi e Innovazione Tecnologica.

Ridurre il divario digitale

Per evitare che il divario digitale si trasformi in esclusione anche sociale o in perdita di opportunità o accesso ai servizi, è necessario fornire strumenti adeguati ed efficaci, affinchè tutti possano beneficiare appieno delle opportunità offerte dal mondo digitale”, conclude Guida. 

Gli sportelli del servizio Moncalieri Digitale si trovano presso l’Ufficio Anagrafe (via Principessa Clotilde 10), alla Bottega Limone (via Pastrengo 88), al centro Polifunzionale (via Santa Maria 27 bis) e al Punto Sonika (strada Vignotto 23). 

Necessaria la prenotazione

Il servizio è gratuito e aperto alle persone di ogni età e di ogni livello di preparazione. Per usufruirne occorre prenotare un appuntamento scrivendo all’indirizzo mail moncalieri.digitale@comune.moncalieri.to.it oppure chiamando il numero 011642238, che offrirà l’assistenza e le informazioni necessarie sia per la prenotazione ai momenti di formazione che per l’accesso agli sportelli per una consulenza individuale. 

Le attività sono coordinate dal servizio Moncalieri Digitale, nell’ambito del progetto “Rete di servizi di facilitazione digitale” promosso dal Governo e dalla Regione Piemonte, e finanziato da fondi PNRR afferenti alla Misura 1.7.2.

Massimo De Marzi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium