ELEZIONI REGIONALI
 / Cronaca

Cronaca | 04 novembre 2023, 09:18

Il “rapinatore gentiluomo” tranquillizza i clienti prima dei colpi ma non sfugge ai carabinieri e viene arrestato

Due i colpi messi a segno, uno non riuscito. Si tratta di un irregolare sul territorio italiano

Il “rapinatore gentiluomo” tranquillizza i clienti prima dei colpi ma non sfugge ai carabinieri e viene arrestato

Il “rapinatore gentiluomo” tranquillizza i clienti prima dei colpi ma non sfugge ai carabinieri e viene arrestato

A Leinì i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno bloccato e posto in stato di fermo un quarantunenne ritenuto colpevole di aver messo a segno due rapine ad esercizi commerciali nei giorni scorsi.  

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium