/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 04 marzo 2024, 16:16

T-red: quasi 6 milioni gli incassi del 2023, un terzo delle multe da quello di corso Vittorio

Pentenero sottolinea: "Incidenti diminuiti del 50%". Nello scorso anno sono state 136 mila le infrazioni segnalate dai 13 t-red della città. In arrivo un ulteriore dispositivo: ecco dove

T-red: quasi 6 milioni gli incassi del 2023, un terzo delle multe al semaforo di corso Vittorio

T-red: quasi 6 milioni gli incassi del 2023, un terzo delle multe al semaforo di corso Vittorio

Nel 2023 sono stati quasi 6 milioni gli euro incassati dal Comune di Torino dalle multe dei t-red. Il dato è emerso dalla risposta dell'assessora alla Polizia municipale Gianna Pentenero all'interpellanza di Pierlucio Firrao (Torino Bellissima). L'assessora ha voluto però specificare che il dato preso in sé non permette di comprendere l'efficacia dei dispositivi, che sembra funzionino nel limitare gli incidenti.

Pentenero: "Incidenti diminuiti del 50%"

"Sarebbe prima necessaria una maggiore comprensione dei t-red - ha commentato Pentenero - e la Polizia locale mi ha fatto notare la diminuzione degli incidenti pari al 50% negli incroci dove sono stati installati".Le infrazioni segnalate nel 2023 dai t-red sono state 136.415, delle quali quasi un terzo al semaforo di Corso Vittorio Emanuele II con Corso Inghilterra, già segnalato da Firrao in passato per la confusione causata dai semafori posti sopra le corsie sbagliate. Sui 5 milioni e 700 mila euro totali finiti nelle casse comunali dalle infrazioni semaforiche, 1 milione e 745 mila euro provengono proprio dall'incrocio incriminato.

Un terzo delle multe da corso Vittorio

"La nostra attenzione è sempre sulla sicurezza stradale, quindi bene che i t-red abbiano portato a una riduzione degli incidenti - ha dichiarato Firrao - La cosa fondamentale è che la segnaletica sia chiara e che gli automobilisti non siano indotti in confusione e vadano incontro a sanzioni ingiuste o comunque dubbie. Sarà un caso, ma più di un terzo delle sanzioni sono relative a quel t-red di corso Vittorio angolo corso Inghilterra che abbiamo evidenziato per la segnaletica fuorviante".

In arrivo un t-red in corso Venezia

Ai 13 t-red presenti attualmente in città, ne verrà aggiunto un quattordicesimo: è infatti in arrivo un ulteriore dispositivo all'incrocio di Corso Venezia con via Breglio e via Fossata.

 

Francesco Capuano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium