/ Cronaca

Cronaca | 28 marzo 2024, 11:24

Letti, frigoriferi e divani carbonizzati: ripulito dai rifiuti il cortile delle case popolari di via Cimarosa

Intervento dei militanti di Gioventù Nazionale e degli esponenti di FdI

Pulizia da rifiuti

L'assessore Marrone e altri esponenti di centrodestra hanno pulito il cortile di alcune case ATC in via Cimarosa

Le tonnellate di rifiuti abbandonati nei cortili delle case Atc in via Cimarosa non ci sono più. A ripulire il cortile i militanti di Gioventù Nazionale, insieme all'assessore alle Politiche Sociali della Regione Piemonte, Maurizio Marrone, alla Capogruppo di Fdi in Circoscrizione 6 Verangela Marino, al Presidente della Circoscrizione 6 Valerio Lomanto ed alla coordinatrice ambiente Giulia Zaccaro.

"Da troppo tempo il cortile interno del complesso Atc di via Cimarosa versava in condizioni indegne", spiega Marrone. Rifiuti di ogni genere, assi di legno, letti, frigoriferi, addirittura divani carbonizzati, che gli occupanti degli alloggi invece di portare al deposito Amiat hanno incendiato nel cortile comune, rendendo necessario un intervento dei vigili del fuoco. 

"Dove i rom trasformano le case popolari in discariche in fiamme - aggiunge l'esponente della giunta - abbiamo così deciso di rimboccarci le maniche con i nostri ragazzi e riportare pulizia e decoro". 

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium