/ Cronaca

Cronaca | 10 luglio 2020, 12:53

Travestiti da finti operai, cercavano di rubare materiale da un cantiere di corso Grosseto

Un 49enne e 40 sorpresi mentre portavano via materiale ferroso da un'area all'angolo con via Reycend

Travestiti da finti operai, cercavano di rubare materiale da un cantiere di corso Grosseto

Il fatto che fosse domenica pomeriggio, e che quei due operai indossassero abiti da lavoro diversi da quelli che di solito avevano addosso gli addetti al cantiere, ha insospettito il testimone che ha contattato la polizia per raccontare quanto sta accadendo. Due persone, giunte a bordo di un furgone, stanno caricando materiale ferroso prelevandolo dall’interno di un cantiere ubicato in corso Grosseto angolo via Reycend.

Giunti sul posto, gli agenti della Squadra Volante hanno trovato i due, cittadini italiani di 49 e 40 anni, che avevano caricato il furgone con il materiale prelevato. Entrambi sono stati arrestati per il tentato furto aggravato

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium