/ Cronaca

Cronaca | 21 ottobre 2020, 19:15

Ruba carte carburante, bancomat e attrezzi da lavoro: 14enne arrestato dai Carabinieri a Nichelino

Il minore, insieme ad altri complici (poi riusciti a fuggire), era entrato all’interno di una ditta facendo razzia

Ruba carte carburante, bancomat e attrezzi da lavoro: 14enne arrestato dai Carabinieri a Nichelino

I carabinieri di Nichelino, guidati dal nuovo comandante Maurizio Piccione, hanno arrestato un ragazzo di 14 anni, sorpreso a rubare carte carburante, bancomat aziendali e alcuni attrezzi da lavoro.

Il minore, insieme ad altri complici, è entrato all’interno di una ditta di Nichelino, dove il gruppo ha fatto razzia, prima di essere scoperto da alcuni operai e da uno dei proprietari, che hanno tentato di bloccare i ladri. Ne è nata una violenta colluttazione col 14enne, mentre i complici riuscivano a darsi alla fuga. Il tempestivo intervento dei militari dell’Arma ha consentito di bloccare il giovane rapinatore.

I carabinieri di Nichelino hanno successivamente recuperato l’intera refurtiva nel corso di un sopralluogo in un parcheggio pubblico adiacente alla ditta saccheggiata. Le indagini hanno consentito di stabilire che il gruppo aveva derubato anche un’altra azienda della zona.

L’arrestato è stato accompagnato al centro di prima accoglienza dei minori di Torino. Sono in corso le indagini per identificare gli altri componenti della banda, che dalle indagini risulta abbia derubato anche un'altra azienda della zona.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium