/ Cronaca

Cronaca | 11 gennaio 2021, 08:30

Puntano una pistola alla testa di un uomo: carabinieri sventano rapina in ditta nel quartiere Pozzo Strada

Arrestati due uomini e una donna d’età compresa tra i 30 e i 60 anni: la pistola è poi risultata scenica

Posto di blocco dei carabinieri a Torino

Posto di blocco dei carabinieri

Hanno sventato una rapina a una ditta, arrestando i tre banditi ancora sul posto e la pistola puntata al titolare. I carabinieri del Comando provinciale hanno arrestato due uomini e una donna, di 30, 49 e 60 anni, residenti a Torino, per tentata rapina. Hanno fatto irruzione negli uffici di una ditta, operante nel campo delle telecomunicazioni, nel quartiere Pozzo Strada, e sotto la minaccia di una pistola, i tre rapinatori hanno tentato di farsi consegnare dal responsabile il denaro contante e i personal computer. La banda non è riuscita a portare a termine la rapina grazie al tempestivo intervento dei carabinieri della Compagna Torino Oltre Dora  di pattuglia in quella via, intervenuti dopo aver sentito le urla della vittima.

I tre rapinatori sono stati arrestati e la pistola, risultata scenica, è stata sequestrata.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium