/ Cronaca

Cronaca | 17 gennaio 2021, 10:22

Scappa di casa, "Papà mi maltratta": i carabinieri bussano alla porta e trovano quasi un chilo di marijuana [VIDEO]

Nei guai un 50enne di Cumiana. Un 36enne invece è stato fermato a Leini dopo aver rubato un cellulare all'interno di un'azienda

carabinieri con droga sequestrata

I carabinieri hanno trovato la marijuana dentro sacchetti e barattoli in una casa di Cumiana

E' finito nei guai dopo la segnalazione della figlia minorenne, scappata di casa e andata dai carabinieri per lamentarsi dei maltrattamenti. Quando i militari hanno bussato alla porta dell'abitazione di Cumiana, però, oltre al padre 50enne hanno trovato molto altro.

Hanno infatti scoperto e sequestrato 760 grammi di marijuana nascosta all’interno di sacchetti di carta e barattoli di vetro. E per l'uomo sono scattate le manette per detenzione di droga.

 

 

Leini, invece, un 36enne con precedenti penali è finito in manette per furto: è stato infatti sorpreso all’interno del cortile di una azienda, poco dopo aver rubato il telefono cellulare di un dipendente dall’interno di uno degli uffici.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium